Maceratese senza tifosi. Sfredda: "Serve la vittoria"

Il ds suona la carica per la sfida col Monturano. Trasferta vietata ai supporter

17 dicembre 2023
Maceratese senza tifosi. Sfredda: "Serve la vittoria"
Maceratese senza tifosi. Sfredda: "Serve la vittoria"

"C’è da vincere perché non ci sono altre alternative". Giuseppe Sfredda, diesse della Maceratese, parla chiaro in vista del match di oggi alle 14.30 a Campiglione contro il Monturano. I biancorossi non avranno il sostegno dei tifosi perché la Prefettura di Fermo ha vietato la vendita dei biglietti ai residenti nella provincia di Macerata. Ma ciò non cambia di una virgola l’obiettivo della squadra che deve fare tre passi avanti in classifica per risalire la china. L’allenatore Pagliari potrà contare su tutta la rosa, in forte dubbio la presenza di Ruani. Ci vorrà una Maceratese molto concentrata perché il Monturano ha dimostrato di essere un avversario da affrontare con attenzione, del resto ha reso complicata la vita anche alla capolista Civitanovese sul suo campo. C’è pure da considerare che gli avversari metteranno sul piatto della bilancia quel qualcosa in più pur di migliorare la classifica e vorranno fare bella figura contro i biancorossi.

Da domani si volterà pagina in casa biancorossa perché c’è da pensare e da preparare la finale di Coppa Italia di Eccellenza contro l’Osimana, manca solo l’ufficialità ma si giocherà alle 20 di giovedì con il pubblico sugli spalti. È il primo traguardo della stagione.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su