Massai lancia Terranuova. Parte l’assalto alla Coppa

I ragazzi di Becattini passano a Sinalunga e restano da soli al secondo posto. Decisiva la rete del centrocampista. Mercoledì la trasferta di Castelvetro.

25 febbraio 2024
Massai lancia  Terranuova. Parte l’assalto alla Coppa

Andrea Massai, 28 anni, esulta dopo il gol contro la Sinalunghese

SINALUNGHESE

0

TERRANUOVA TRAIANA

1

SINALUNGHESE: Marini, Bardelli, Celestini, Salvestroni, Ferrante, Ibojo (70’ Corsetti), Ajdini (80’ Fiaschi), Viligiardi (80’ Cicali), Iasparrone (63’ Bucaletti), Chiti, Bencini.

All. Pezzatini

TERRANUOVA TRAIANA: Antonielli, Cappelli (41’ Minatti), Marini (55’ Massai), Bega, Saitta, Cioce, Mannella, Privitera, Ortiz Lopez (55’ Petrioli) Taflaj (70’ Ceppodomo), Sacconi.

All. Becattini

Arbitro: Sarcina di Barletta

Rete: 81’ Massai.

SINALUNGA – Vittoria di platino per il Terranuova Traiana al Carlo Angeletti di Sinalunga. A decidere il match una zampata sotto porta di Massai nel finale dopo una sfida equilibrata e molto combattuta a metà campo. Tre punti d’oro, in attesa delle partite di questo pomeriggio, che lanciano il Terranuova di Becattini da solo al secondo posto in classifica, alle spalle del Siena in fuga verso la serie D.

Come nella sfida di andata giocata lo scorso 23 dicembre la maggiore qualità ed esperienza della formazione di mister Becattini è stata decisiva per un successo che permette ai biancorossi di scavalcare momentaneamente il Signa, impegnato oggi a Siena in casa del Mazzola, al secondo posto. La quattordicesima vittoria stagionale sulle 26 gare giocate certifica la miglior difesa per il Terranuova Traiana (12, uno in meno della capolista Siena) e la qualità della rosa: la decidono infatti due subentrati. Il sesto gol stagionale di Massai arriva su assist vincente di Ceppodomo. Nel primo tempo la sfida era stata poco spettacolare e molto combattuta. Nei padroni di casa tornava titolare il difensore Ferrante ma il bomber Bucaletti partiva dalla panchina dopo un mese ai box per infortunio. Lo stesso Ferrante a metà tempo di testa mette alto sciupando una buona occasione dopo che una intraprendente Sinalunghese ci aveva provato anche Iasparrone.

Gli ospiti si fanno vedere da fuori con Privitera, Marini è attento. Più vibrante la ripresa, durante la quale il tecnico di casa Pezzatini, si gioca la carta Bucaletti. Il neo entrato ci prova su punizione, Antonielli para a terra. Il gol lo trovano nel finale gli ospiti con una azione Ceppodomo-Massai che porta al tap-in quest’ultimo da pochi passi. Ultima occasione per i rossoblu col sinistro di Cicali su punizione ma Antonielli di piede è attento. Adesso per il Terranuova, prima del turno di riposo previsto tra sette giorni, il match di mercoledì a Castelvetro di Modena per la gara di ritorno del primo turno della fase nazional della Coppa Italia Dilettanti.

Guido De Leo

Continua a leggere tutte le notizie di sport su