Massese Ancora più su. Nuova sfida: Fucecchio

Le zebre non si accontentano del quinto posto e si scaldano per domenica

16 febbraio 2024
Massese Ancora più su. Nuova sfida: Fucecchio

C’è da fare i conti con la defezione in difesa di Leonardo Terigi, che non è ancora guarito e va verso il forfait

La Massese non ha intenzione di fermarsi al quinto posto appena raggiunto ed ha già nel mirino il match interno di domenica contro il Fucecchio. Sarà un altro impegno difficile per la squadra di Davide Del Nero visto che gli avversari di giornata hanno battuto la Cuoiopelli nella loro ultima uscita, pareggiato con la capolista Tuttocuoio tre settimane fa e più in generale hanno perso una sola gara nelle delle ultime 12 disputate. In classifica il Fucecchio segue a tre soli punti dalle zebre. In casa bianconera dal punto di vista degli indisponibili, oltre a quelli di lunga data, c’è sempre da fare i conti con le defezioni in difesa di Leonardo Terigi, che non è ancora guarito e va verso il forfait anche per questa domenica, e di Michael Scarf, che lamenta un problemino al piede che si spera di risolvere nei prossimi giorni. Non dovesse recuperare nessuno il tecnico apuano riproporrà molto probabilmente Andrea Marchini nella linea di difesa a tre. Sulla fascia potrebbe essere riconfermato Filippo Bertonelli ma ci sono anche altre soluzioni come quella di Luca Baracchini. La società zebrata ha, intanto, reso noto l’interruzione del rapporto col team manager Maurizio Barcellandi comunicandone le dimissioni per motivi di lavoro. La sua figura, che era andata a ricoprire il vuoto lasciato da Giorgio Eritreo, non sarà sostituita almeno sino a fine stagione.

Gianluca Bondielli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su