Mercato dilettanti: il valzer degli attaccanti. Simoncelli al Pesaro, Cela è Orange

Il mercato del calcio marchigiano è in fermento: la Sangiustese svincola Salvatelli, il Castelfidardo si regala Sidorenco, il Montegiorgio vorrebbe Zira e Mazzieri, la Vigor Senigallia prende Barzanti, il Santa Veneranda tessera Cela e Simoncelli. Una bella rivoluzione per le squadre della regione.

23 dicembre 2023
Simoncelli al Pesaro, Cela è Orange
Simoncelli al Pesaro, Cela è Orange

Dalla Sangiustese (attualmente in zona playout di Eccellenza) si è trasferito al Montefano il difensore Diego Orlietti. Sempre la Sangiustese ha svincolato l’esterno difensivo Daniele Salvatelli. Il Castelfidardo si è regalato il centrocampista di esperienza Eugen Sidorenco (classe 1989) che vanta ben 35 gare con la Nazionale, della Moldavia, 11 nelle qualificazioni per i Mondiali, 4 per gli Europei. Un rinforzo di lusso. Il Montegiorgio vorrebbe l’attaccante Leonardo Zira (cl’2000) dell’Atletico Azzurra Colli e il centrocampista avide Mazzieri (cl’2001) del Tolentino. La Vigor Senigallia (serie D) ha ingaggiato il portiere ex Marina e fino a pochi giorni fa nel Notaresco in serie D, Alberto Barzanti (classe 2004). In Prima categoria il Santa Veneranda ha tesserato l’attaccante Mirko Cela, 26enne ex Pesaro Calcio che ha preso l’attaccante Michele Simoncelli classe 1982 (foto), ex K Sport e Cingolana e con una buona carriera alle spalle (Fano, Urbino, Vigo Senigallia e altre).

am.pi.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su