Mercato. La Pistoiese con sei volti nuovi. Anche il Forlì si rafforza

Nelle ultime ore il club toscano è corso ai ripari dopo la fuga dei big per problemi societari.

5 gennaio 2024
La Pistoiese con sei volti nuovi. Anche il Forlì si rafforza
La Pistoiese con sei volti nuovi. Anche il Forlì si rafforza

Continuano ad essere girevoli le porte della Pistoiese che, domenica al ‘Melani’, attende il Ravenna. Nelle ultime ore il club toscano ha messo sotto contratto altri 6 giocatori che saranno a disposizione del tecnico Parigi per la sfida contro i giallorossi. Si tratta di giocatori giovani, molte ‘quote’, e qualche elemento d’esperienza che, in questa prima parte di stagione, non hanno trovato molto spazio. Nuovi arrivi, ma anche tante partenze. Alla lista si è aggiunto Gabriele Costa, rientrato alla Virtus Entella per fine prestito. Per quanto riguarda gli ultimi acquisti, il primo è Niccolò Malusci, in prestito dall’Empoli. Difensore classe 2006, è alla prima esperienza coi ‘grandi’. Si sono poi aggiunti gli svincolati Tommaso Leon Del Rosso, Luigi Cordato, Francesco Frijia, Federico Bailo e Andrea Milani. Del Rosso è un centrocampista, classe 2002, in arrivo dal Seravezza Pozzi, col quale, nel girone E, ha collezionato 12 presenze. Nel complesso sono 57 i gettoni in D, viste le esperienze anche al Follonica Gavorrano e al Prato.

Cordato invece è un terzino sinistro, classe 2003, reduce da una prima parte di annata trascorsa ad Angri, nel girone H (9 presenze in campionato e 3 in Coppa Italia). In precedenza aveva collezionato 61 presenze in D, la maggior parte con la casacca dell’Afragolese. Frijia, 31 anni, è invece un trequartista, con trascorsi nelle fila di Poggibonsi, Sangimignano, Scandicci e Colligiana. Bailo è un difensore, classe 2004, cresciuto fra Hellas Verona e Vicenza, che ha disputato 3 partite nella stagione in corso col Treviso nel girone C. Infine, Milani è un’ala, classe 2002, cresciuta nel vivaio della Fiorentina. In carriera ha collezionato 13 presenze in Serie C con Monopoli e Monterosi Tuscia, e 14 (più 5 in Coppa Italia) in serie D col Pineto. Sei nuovi giocatori che saranno a disposizione di mister Parigi, con appena 3 allenamenti in gruppo.

Al mercato di riparazione che, per le trattative coi club professionistici, chiuderà il 2 febbraio, è molto attivo anche il Forlì che, evidentemente, si vuol giocare le proprie carte nella corsa alla promozione. I galletti di mister Antonioli, sono al 3° posto a -5 dal Ravenna. Nelle ultime ore è stato annunciato l’attaccante esterno Simone Rosso, 28 anni, 25 presenze in B col Brescia, lo scorso anno al Rimini in C e in arrivo dal Desenzano. In attesa del reintegro di Amedeo Ballardini, sono arrivati anche i baby Riccardo Crociati, difensore centrale classe 2005 dal Bologna, e Nicolò Lolli, centrocampista classe 2004, dal Borgo San Donnino. In precedenza il Forlì si era assicurato un pezzo da 90, ovvero il trentasettenne difensore Mirko Drudi, quasi 280 presenze fra i professionisti.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su