Prato ancora ko, stavolta sul campo del Mezzolara

Ai padroni di casa basta un gol nella ripresa di Cestaro per portare a casa i tre punti in palio

di LEONARDO MONTALENI -
24 settembre 2023
I giocatori del Prato prima di iniziare il riscaldamento sul campo del Mezzolara

I giocatori del Prato prima di iniziare il riscaldamento sul campo del Mezzolara

Molinella, 24 settembre 2023 - Niente da fare per il Prato, che incassa la seconda sconfitta in tre partite sul campo del Mezzolara. Ai padroni di casa basta un gol di Cestaro per portare a casa l’intera posta in palio. I biancazzurri invece restano bloccati nei bassifondi della classifica del girone D di serie D con un solo punto. Primi venti minuti di gara assolutamente equilibrati e abbastanza avari di emozioni. Il Mezzolara pressa alto, ma il Prato si difende con ordine. Da segnalare al 4’ un primo tentativo dei biancazzurri: azione sulla destra di Cela con palla in mezzo, velo di Mobilio e diagonale di Tedesco respinto con i pugni da Malagoli. Al 32’ si vede il Mezzolara in avanti con un bel tiro di Alessandrini respinto da Balducci. Appena quattro minuti dopo, al termine di un grandissimo contropiede laniero, bella imbucata di Mobilio per Tedesco che è bravissimo a trovare la posizione, ma non riesce a realizzare il vantaggio sfiorando soltanto il palo. Le due squadre vanno quindi al riposo in perfetta parità, col risultato bloccato sullo 0-0. Nella ripresa ancora Prato in avanti nei primi minuti, in pressione sulla retroguardia di casa. Predominio territoriale netto per gli uomini di Novelli, che cercano il giusto varco per portarsi in vantaggio. Al primo affondo, però, il Mezzolara passa. Al 70’ azione confusa in area di rigore del Prato sugli sviluppi di un calcio d’angolo, dopo una serie di cross arriva il tocco di Landi che si stampa sulla traversa, ma sul pallone che torna il campo il primo ad avventarsi è il grande ex Cestaro, che infila in rete il vantaggio dei suoi. I biancazzurri provano subito a reagire per portare a casa almeno un punto da questa trasferta. In pieno recupero, sugli svilupip di un corner, Gori di testa va vicinissimo al pareggio, ma il pallone termina sul fondo ed è l’ultimo sussulto di un match che regala i tre punti alla capolista Mezzolara e lascia il Prato al penultimo posto, davanti solo a Borgo San Donnino e Certaldo.

Il tabellino

Mezzolara 1-Prato 0

MEZZOLARA (4-3-1-2): Malagoli; D’Agata, Cestaro, Vecchio, Cavina; Fini, Pellielo, Landi; Corsi (77’ Russo); Alessandrini, Fogli (58’ Vassallo). A disposizione: Bisazza, Chelli, De Meio, Catozzo, D’Elia, Guarino, Pecchia. Allenatore: Nesi.

PRATO (4-3-3): Balducci; Vitale, De Pace, Monticone, Lambiase; Cela, Gemignani, Trovade (76’ D’Agostino); Mobilio (82’ Gori), Tedesco, Stickler (67’ Oliverio). A disposizione: Strada, Angeli, Demoleon, Limberti, Nocentini, Colzi. Allenatore: Novelli. Arbitro: Garbo di Monza. Reti: 70’ Cestaro.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su