Montefano pensa in grande: "Vogliamo la serie D"

Mariani non si nasconde: "In cinque partite ci giocheremo un sogno"

12 marzo 2024
Montefano pensa in grande: "Vogliamo la serie D"

Simone Bonacci realizza il secondo gol del Montefano nel match vinto contro il Monturano

"Ci attendono cinque finali in cui ci giocheremo il sogno della serie D: bisogna provarci e non c’è niente di male a dirlo". È quanto afferma l’allenatore Nico Mariani, il suo Montefano è a 2 punti dalla capolista Civitanovese. "Non ha senso nascondersi, sono anni – aggiunge – che facciamo sacrifici e non abbiamo nulla da perdere, ma solo da guadagnare. È stato fatto un percorso importante, a partire dalla società". I viola sono reduci dal successo sul Monturano. "I ragazzi sono scesi in campo determinati facendo 60 minuti molto buoni, così l’approccio è stato importante e, rispetto al recupero di qualche giorno prima con l’Osimana, abbiamo cambiato alcune pedine ma chi ha giocato ha dato tutto. C’è una grossa unità di intenti e c’è la voglia di un gruppo che si sta impegnando e lavorando per un obiettivo".

Gli esami non finiscono mai e domenica il Montefano dovrà sostenere quello con la Maceratese. "Gli esami ci saranno sempre, il primo ci attende domenica e poi il campionato osserverà uno stop in cui ricaricheremo le pile. Domenica ci saranno altri scontri diretti e ritengo che le rimanenti partite daranno un segnale ben chiaro. La squadra sta bene fisicamente, mentalmente ed è convinta di quanto stiamo facendo, occorre solo spingere sull’acceleratore e vediamo cosa ne verrà fuori".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su