Prima categoria Brugnato perde la vetta, poker del Colli Ortonovo

LA SPEZIA Si chiude in parità (1-1) il big match di Prima categoria tra il Follo e la capolista Brugnato. ...

18 dicembre 2023
Prima categoria Brugnato perde la vetta, poker del Colli Ortonovo
Prima categoria Brugnato perde la vetta, poker del Colli Ortonovo

Si chiude in parità (1-1) il big match di Prima categoria tra il Follo e la capolista Brugnato. Al vantaggio dei padroni di casa al 1’ con Sciaccaluga risponde al 90’ Quaranta. Le squadre chiudono in 10 a causa dell’espulsione per reciproche scorrettezze, di Franceschini e Gavini. Il pareggio consente al Segesta di scavalcare in classifica il Brugnato vicendo il platonico titolo di ’campione d’inverno’. Il Segesta (con le reti di Cizmja, Di Dio e Bacherotti) espugna 3-0 Casarza Ligure. Sale al terzo posto il Riccò Le Rondini che vince 2-0 a Castelnuovo Magra con la Castelnovese: equipe di Andrea Borromeo in vantaggio al 34’ con Baiardi di testa, all’80’ i castelnovesi potrebbe pareggiare ma Brozzo para un rigore a Ruberto; il raddoppio all’88’ di Martinez. Con questa vittoria i riccolesi agganciano il Marolacquasanta bloccato sull’1-1 alla Ferrara dall’Amegliese Iron Fox. Amegliesi in vantaggio al 39’ con Masini su rigore, al 45’ pareggia Tregrosso. Sale al terzo posto anche la Bolanese che si aggiudica per 2-0 il sentito derby del comune di Bolano con il Ceparana. Al ‘Bertolotti’ bolanesi in vantaggio al 45’ con Podenzana su punizione. Al 53’ ancora Podenzana dal limite impegna il neoacquisto Di Marco, proveniente dal Marolacquasanta, che si ripete al 67’ su gran tiro di Tacchini. Al 94’ il raddoppio di Plicanti da due passi su cross di Sommovigo. La Santerenzina torna al successo battendo per 3-1 al Tanca l’Arcola Garibaldina. Santerenzini in vantaggio al 14’ con Cecchi di testa. Al 34’ pareggia Valletta, al 52’ la squadra di Marco Corrado si riporta in vantaggio con Angeli su rigore. Al 90’ il tris di Barbieri che approfitta di un errore di Fiorito. Concludiamo con Vezzano-Colli Ortonovo finita 1-4: ospiti a segno con due doppiette una di Musetti ed una di Sturli. Il gol della bandiera dei vezzanesi è del neoacquisto Ricciardi proveniente dal Marolacquasanta. Team di Ivan Vatteroni resta così all’ultimo posto in classifica, in settimana aveva subito la sconfitta a tavolino per 3-0 della gara del turno scorso di Ceparana chiususasi sullo 0-0 ed un’ammenda di 200 euro. Provvedimenti decisi dalla Figc regionale a causa della posizione irregolare del tesseramento di due giocatori, schierati in campo dai vezzanesi.

P.G

Continua a leggere tutte le notizie di sport su