Prima Categoria. Centese con l’Argentana, l’ultima tappa prima della festa

Turno infrasettimanale che può chiudere i conti per la promozione diretta, con la X Martiri che riceve il Galeazza

27 marzo 2024
Centese con l’Argentana, l’ultima tappa prima della festa

Il duello tra Centese e X Martiri è ormai prossimo alla conclusione (Foto Bp)

E’ un turno infrasettimanale che può avvicinare definitivamente la Centese alla Promozione, quello che si gioca questa sera nel Girone F di Prima Categoria. Dopo il netto successo di domenica sul campo del Gallo (0-3), la squadra di mister ‘Briegel’ Govoni farà visita alla pericolante Argentana, reduce dal pareggio 2-2 nello scontro salvezza col Nonantola. A cinque giornate dal termine del campionato, la Centese ha nove punti di vantaggio sulla X Martiri seconda, e si può dire che abbia già un piede e mezzo nella categoria superiore, dopo anni di tentativi andati a vuoto. Anche perché i porottesi non avranno un impegno facile, visto che riceveranno l’agguerrito Galeazza, che dopo la sconfitta sul campo del Real Salabolognese vuole giocarsi le ultime chance di entrare nella zona playoff.

Zona playoff che vuole riacciuffare anche il Pontelagoscuro, reduce da due vittorie di fila grazie alle quali i biancazzurri sono tornati ad una sola lunghezza dal quarto posto occupato dal Fly Sant’Antonio: trasferta ostica per l’undici di Fantuzzi, di scena sul campo della modenese Ravarino, terza in classifica a quota 45 punti, sette in più del ‘Ponte’. A Gallo sarà derby, visto che i granata ospiteranno il vicinissimo Balca Poggese, ormai indirizzato verso la retrocessione in Seconda Categoria dopo un solo anno dalla promozione.

Trasferta difficile per il Copparo 2015, rilanciatosi in chiave salvezza dopo la vittoria per 2-0 proprio sul campo della Poggese: i rossoblù saranno sul campo del Persiceto, attualmente quinto e in corsa per un posto nei playoff. In coda, il Santa Maria Codifiume ha bisogno di punti contro il Reno Molinella per cancellare le tre sconfitte nelle ultime quattro partite, mentre Bondeno e Nonantola – separate da un solo punto in classifica – si giocano una grossa fetta di salvezza anticipata. Chiude il turno la sfida tra Real Salabolognese e Fly Sant’Antonio.

j.c.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su