Promozione Magra Azzurri ko con l’ultima in classifica

Il Magra Azzurri subisce una pesante sconfitta contro il Rapallo Ruentes, fanalino di coda del campionato di Promozione. Nonostante il tentativo di rimonta, il Magra Azzurri perde 4-2. La capolista Bogliasco si allontana ulteriormente in classifica.

12 febbraio 2024
Promozione Magra Azzurri ko con l’ultima in classifica
Promozione Magra Azzurri ko con l’ultima in classifica

Che scivolone inatteso e pesante quello rimediato dal Magra Azzurri. Contro il Rapallo Ruentes, fanalino di coda solitario del campionato di Promozione, i santostefanesi hanno rimediato una sonora sconfitta. I ruentini erano fermi a quota 5 punti da diverso tempo e ormai mentalmente rassegnati alla retrocessione, seppur sempre molto combattivi in ogni partita. Il Magra Azzurri sta disputando una stagione senza particolari acuti, si è presentato alla sfida un po’ troppo distrattato rimediando così la sconfitta per 4-2. Dopo una manciata di minuti di gioco del primo tempo i padroni di casa erano già in vantaggio per 3-0 poi il Magra Azzurri si è finalmente svegliato ed ha preso il comando della partita. Giannini e Pellegri hanno riacceso le speranze della formazione biancazzurra diretta dal tecnico Giovanni Putti accorciando le distanze. Il Magra Azzurri sembrava ormai in grado di farcela almeno a pareggiarla ma una traversa ha negato il 3-3 e a tempo quasi scaduto il Rapallo Ruentes ha segnato il quarto gol centrando così una clamorosa vittoria. Protagonisti della sfida Toscano (tripletta) alla quale si è unito il guizzo di Moncada. Pur non faticando troppo la capolista solitaria Bogliasco sta prendendo il largo al vertice della classifica. Alla prima della classe è bastato un pareggio 1-1 sul campo della San Desiderio per guadagnare comunque qualcosina. Infatti il Psm Rapallo, che era all’inseguimento è stato travolto, dalle onde di Levanto (5-1). Così al secondo posto, ma adesso a 4 punti di distanza dalla leader, è salita la Caperanese che è uscita con un pareggio 0-0 dal ’Luperi’ nella sfida contro la Tarros Sarzanese ancora alla ricerca della vittoria che dia uno scatto decisivo alla posizione di classifica. La serie positiva del Canaletto Sepor è proseguita anche sul campo della Sampierdarenese: i canarini diretti da Massimo Plicanti hanno pareggiato 0-0 mettendo in dispensa punti utili nel cammino verso la serenità di classifica.

Massimo Merluzzi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su