Promozione, oggi la sfida alla covetta. San Marco Avenza, battere il Maliseti per allungare e centrare l’obiettivo salvezza

La San Marco Avenza affronta il Maliseti con l'obiettivo di avvicinarsi alla salvezza in Promozione. Una vittoria potrebbe garantire un importante passo avanti in classifica, nonostante le assenze importanti nel team. La sfida si preannuncia impegnativa ma cruciale per il cammino della squadra.

25 febbraio 2024
San Marco Avenza, battere il Maliseti per allungare e centrare l’obiettivo salvezza

a sinistra Luca Franzoni e Arturo Zuccarelli

E’ una giornata che vale doppio per la San Marco Avenza quella di questo pomeriggio (ore 15) alla Covetta contro il Maliseti. In caso di vittoria, infatti, i rossoblù compiranno un passo avanti fondamentale verso la salvezza.

La squadra del tecnico David Alessi è attualmente quintultima nel girone A di Promozione ma con un vantaggio di ben 14 punti dalla penultima che è appunto il Maliseti. Battendolo nello scontro diretto il divario tra le due salirebbe a 17 punti diventando quasi incolmabile. C’è di più. Vincendo oggi la San Marco avrebbe buone possibilità di superare il Viaccia, che sarà impegnato in Lunigiana, salendo così di una posizione in classifica. Massima concentrazione, dunque, per una gara che non è scontata perché il Maliseti in queste prime 7 giornate del girone di ritorno ha comunque fatto 4 risultati positivi (1 successo e 3 pareggi) e domenica scorsa ha fermato sul pari la Real Cerretese terza in classifica. Nel team apuano mancherà per squalifica il capitano Arturo Zuccarelli ma in difesa mister Alessi ritrova Aliboni che nelle ultime uscite è rimasto fuori per un problema alla caviglia. Altra assenza con cui deve fare i conti il tecnico massese è quella di Franzoni, uscito domenica scorsa dopo venti minuti di gara per uno stiramento di primo grado al flessore. Per le fasce, comunque, restano a disposizione tre giocatori (Lattanzi, Orlandi e Della Pina) per tre posti. Mercoledì sera (ore 20) la San Marco sarà impegnata anche nel turno infrasettimanale col Casalguidi ma l’attenzione è tutta rivolta al match odierno.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su