Robur in bianco con il Firenze Ovest. Prestazione opaca, tra errori e sfortuna

SIENA 0 FIRENZE OVEST 0 SIENA (4-3-1-2): Giusti; Pagani (23’st Morosi), Biancon, Achy, Agostinone; Bianchi, Cristiani (17’st Ricciardo), Hagbe; Candido (27’st Granado);...

22 gennaio 2024
Robur in bianco con il Firenze Ovest. Prestazione opaca, tra errori e sfortuna
Robur in bianco con il Firenze Ovest. Prestazione opaca, tra errori e sfortuna

SIENA

0

FIRENZE OVEST

0

SIENA (4-3-1-2): Giusti; Pagani (23’st Morosi), Biancon, Achy, Agostinone; Bianchi, Cristiani (17’st Ricciardo), Hagbe; Candido (27’st Granado); Boccardi (35’st Masini), Galligani.

Panchina: Gueye, Leonardi, Musaj, Ravanelli, Baldari. Allenatore Voria.

FIRENZE OVEST (4-4-2): Daddi; Marghi, Ciofi, Zefi, Marseglia; Giannini (45’st Lazzeri), Bartolozzi, Piazza, Nieri; Iaquinandi (30’st Hanxhari, 45’st Tassi), Bourezza (38’st Kane).

Panchina: Fiaschi, Noviello, Vanni, Diarra. Allenatore Gardellin.

Arbitro Mauro di Pistoia (Meloni-Napolano).

Note – Recuperi: 3’ e 5’. Ammoniti: Marseglia, Pagani, Hagbe, Zefi. Espulso: Marseglia (22’).

BADESSE – Come all’andata il Siena sbatte sul Firenze Ovest, unica formazione a non aver preso gol dai bianconeri. La squadra di Gardellin, penultima della classe, gioca una gara attenta seppur tutta in difesa e tiene nonostante il finale in dieci. La Robur, forse meno brillante di altre occasioni, si mangia nel mani per la mezza dozzina di clamorose palle gol gettate al vento. La partita si era aperta con Hagbe, servito da Galligani, palla out (4’). La risposta è di Bartolozzi, sinistro largo con Giusti. Al 10’ clamorosa mischia con tre conclusioni a rete del Siena che vengono respinte in qualche modo dalla difesa dell’Ovest.

Nella Robur, priva dell’influenzato Lollo, perde anche il suo sostituto in cabina di regia: Cristiani out per un problema muscolare, dentro Ricciardo. Il Firenze Ovest si difende con ordine e va vicino al vantaggio con Marseglia: destro deviato da Biancon si alza di poco. Occasione anche dall’altra parte, con Galligani pescato da Bianchi che mette nel mezzo per Ricciardo. La sponda per Hagbe è buona ma la difesa chiude. Ancora il centravanti (24’ e 30’) ci prova da fuori: palla alta di poco. La traversa (35’) ferma Biancon servito dalla sponda di Achy. Altra chance importante per i bianconeri, stavolta pericolosi con Galligani. Eccellente la parata del giovane Daddi sul colpo di testa dell’11. Il secondo tempo si apre com’era finito il primo, ovvero con un’altra occasione sciupata: schema su punizione che smarca Boccardi (10’). Spettacolare l’intervento della coppia Ciofi-Daddi sul 9 che aveva calciato a botta sicura (nella foto). Il Firenze Ovest resta in 10 per il secondo giallo a Marseglia (22’) e il Siena alza ulteriormente il baricentro. Le occasioni riprendono con continuità, ancora con Ricciardo e Biancon ma non si sblocca il punteggio. Ancora pericoloso Galligani ma il suo tiro cross attraversa l’area senza che nessuno riesca a spingerlo in fondo al sacco. Sulla testa di Hagbe (40’) e sul destro di Granado (41’) due ennesime occasioni sciupate ma non c’è più tempo.

Guido De Leo

Continua a leggere tutte le notizie di sport su