San Donato Tavarnelle, che beffa. Gialloblù avanti con un rigore. Il Sansepolcro fa 2 gol in 6 minuti

Il Sansepolcro vince contro il San Donato Tavarnelle grazie ai gol di Pasquali, Piermarini e Neri. La squadra di casa, trascinata dai nuovi arrivati, ribalta la situazione nell'arco di 6 minuti e si aggiudica la partita. Espulso il tecnico Bonura nel finale.

21 dicembre 2023
San Donato Tavarnelle, che beffa. Gialloblù avanti con un rigore. Il Sansepolcro fa 2 gol in 6 minuti
San Donato Tavarnelle, che beffa. Gialloblù avanti con un rigore. Il Sansepolcro fa 2 gol in 6 minuti

SANSEPOLCRO

2

SAN DONATO TAVARNELLE

1

SANSEPOLCRO: Patata; Del Siena, Borgo, Della Spoletina, Fremura; Piermarini, D’Angelo, Fracassini (27’ st Brizzi); Pasquali, Ferri Marini, Orlandi (38’ st Grassi). All. Bonura

SAN DONATO TAVARNELLE: Manzari; Sichi (36’ st Forconi), Nobile, Violetta, Giubbolini; Martanelli (36’ st Papalini), Calamai, Belli (27’ st Panicucci); Barazzetta (15’ st Petronelli), Neri, Bellini (15’ st Gjana). All. Collacchioni

Arbitro: Aurisano di Campobasso

Reti: 41’ pt (rig.) Neri (Sdt), 10’ st Pasquali (Ssp), 16’ st Piermarini (Ssp).

Note: espulso al 38’ st per proteste il tecnico del Sansepolcro, Marco Bonura.

Il San Donato Tavarnelle mette paura al Sansepolcro nel primo tempo, chiudendo in vantaggio, ma nella ripresa ha il sopravvento la fame di punti dei padroni di casa, che trascinati anche dai nuovi arrivati ribaltano la situazione nell’arco di appena sei minuti con i giovani Pasquali e Piermarini. A sbloccare il risultato è il San Donato Tavarnelle: al 41’, Borgo aggancia in area Bellini e l’arbitro indica il dischetto, con Neri che spiazza Patata. Nella ripresa, Bellini tenta di colpire a freddo alzando troppo la mira, poi è solo Sansepolcro: al 10’, Fremura vede sulla sinistra Fracassini, il cui cross è perfetto per la testa di Pasquali, che sigla il pareggio con la sfera sotto la traversa.

Sulle ali del vantaggio, Ferri Marini e compagni insistono e al 16’, al termine di un’azione avviata proprio dal capitano, Del Siena è lesto nel prendere palla e nel girarla a Piermarini, che corona la sua straordinaria prestazione con il rasoterra vincente alle spalle di Manzari. Nel finale, espulso mister Bonura e Sansepolcro che non corre rischi, con in campo anche l’altro neo-acquisto Grassi: al triplice fischio, la tifoseria del Buitoni può alzare al cielo le braccia dopo tre mesi pieni di digiuno.

Claudio Roselli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su