Scuola Calcio, numeri importanti. Il Cus promosso al terzo livello

Mondo giovanile: a passo spedito verso il giro di boa per le squadre agonistiche under 16 e under 14

30 novembre 2023
Scuola Calcio, numeri importanti. Il Cus promosso al terzo livello

La formazione dei Pulcini del Cus

La Scuola Calcio del Cus Ferrara procede a passo spedito verso la pausa natalizia, prima stagionale che coincide con la fine della fase autunnale dei campionati Figc per quanto riguarda l’attività di base e la fine dei gironi di andata dei campionati delle squadre agonistiche under 16 e under 14.

Anche in questa stagione si sono confermati i numeri importanti della passata stagione, segno inequivocabile dell’ottimo lavoro svolto da due componenti fondamentali: la società, che si appresta nel corso di questa stagione a conseguire il titolo di Scuola Calcio di III livello (il più alto per una società dilettantistica) dopo essersi confermata per due anni consecutivi di II livello e lo staff, composto da tecnici cussini di lunga data quali Stefano Trevisani, al quinto anno da responsabile, Marco Gamberoni, da quest’anno anche coordinatore tecnico dell’attività di base, Nicola Bartolini, Fabio Placido, Cristian Saletti e Domenico Zappavigna.

A questi si aggiungono Matteo Laporta e Alessandro Siena, già al Cus la passata stagione e i nuovi acquisti Andrea Marano e Samuele Valvo.

La mission è sempre la stessa: la crescita, calcistica e non, di ogni singolo tesserato, in collaborazione con le famiglie, in un ambiente sano che i ragazzi possano riconoscere, anno dopo anno, come una seconda casa.

Menzione particolare per Antonella Spina, che per oltre 15 anni ha contribuito in maniera fondamentale alla crescita del movimento calcistico cussino.

Dopo tanti anni ha deciso di intraprendere una nuova avventura lavorativa e a lei vanno i migliori auguri di fortuna e successo da parte di tutto lo staff cussino.

re. fe.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su