Serie D, il classe ’95 vanta 180 gettoni nella categoria. Carpi, Zucchini si presenta: "Porto esperienza»

CARPI Otto minuti per dire di sì, tre giorni per preparare il debutto con la maglia del Carpi che per Gianluca...

15 dicembre 2023
Carpi, Zucchini si presenta: "Porto esperienza"
Carpi, Zucchini si presenta: "Porto esperienza"

CARPI

Otto minuti per dire di sì, tre giorni per preparare il debutto con la maglia del Carpi che per Gianluca Zucchini (in foto col ds Motta), nuovo difensore centrale biancorosso prelevato dal Desenzano, arriverà domani con l’Imolese. "Sono molto contento di essere qui – le sue prime parole – a Desenzano siamo partiti con grandi ambizioni, poi ci sono stati problemi e dal cambio allenatore, con l’arrivo di Contini, ho giocato meno. Ma quando arriva la chiamata del Carpi è difficile dire di no. Qui alzo l’asticella della mia carriera, portando professionalità ed esperienza. Non voglio fare proclami, il campionato è ancora molto aperto, ma qui c’è tutto per fare bene e vogliamo cominciare dalla gara con l’Imolese". Classe ’95, il centrale vanta quasi 180 gettoni in D in cui spiccano due stagioni con 10 reti segnate (6 al Montebelluna e 6 al Pont Donnaz). "In quelle due stagioni c’è stata anche un po’ di fortuna – sorride – ma battevo anche le punizioni e i rigori, poi provo a sfruttare la mia altezza sulle palle da fermo. Prima di tutto però lo scopo è quello di non far segnare gli altri. Sono un centrale a cui piace giocare palla e sposo in pieno l’idea di calcio di mister Serpini. Ho conosciuto in estate Calanca, poi l’anno scorso ho avuto la fortuna per 6 mesi di giocare con Mandelli a Desenzano. La C? Mi manca da un po’, sono ambizioso per natura anche se in questi anni non ho mai lottato per vincere la D. Ma quando vieni a Carpi…". Su Zucchini e sul mercato ha fatto il punto il ds Riccardo Motta. "Appena il presidente ci ha dato il via libera – racconta – Zucchini era il nostro profilo in cima alla lista e la sua volontà è stata univoca verso Carpi. Non ho dubbi che possa alzare il livello di ciò che ci manca. Siamo contenti. Mercato di dicembre? Ci guardiano intorno per portiere e attaccante. Le uscite? Sabattini è in crescita e resta con noi, vediamo se Laamane può trovare una soluzione".

Dal campo. Cortesi ha ripreso col gruppo, fermi Frison e Tentoni. Per domani Zucchini pronto dal 1’, fra i pali Viti in vantaggio su Lorenzi, in mediana 5 per due maglie: gli over Bouhali, Rossi e Cortesi e i 2003 Larhrib e Forapani.

Davide Setti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su