Serie D, scossa S. Donato. Esonerato Collacchioni. Al suo posto arriva Brachi

Le sei sconfitte accumulate nelle ultime otto gare si sono rivelate decisive. Il presidente Bacci: "Non voglio correre rischi, ora ritroviamo la strada giusta".

20 febbraio 2024
Esonerato Collacchioni. Al suo posto arriva Brachi

Brachi, nuovo allenatore del San Donato

Quello che domenica pomeriggio era più di una sensazione, ieri si è trasformata in realtà. Lorenzo Collacchioni non è più l’allenatore del San Donato Tavarnelle. La società fiorentina di serie D, dopo l’ennesima sconfitta (l’11ª su 23 gare) ha deciso di interrompere il rapporto con il tecnico e con il suo vice Marco Ghizzani. Deluso e amareggiato, il presidente Andrea Bacci, dopo l’ennesima sconfitta, quella contro la Sangiovannese (sei sconfitte nelle ultime 8 gare), ha preso la decisione comunicandola attraverso un breve comunicato stampa.

Come mai si è giunti solo adesso a questa decisione?

"Fino a dicembre eravamo in linea con gli obiettivi: dagli ultimi risultati sono rimasto deluso perchè siamo finiti in una zona di classifica a forte rischio. Avendo un calendario impegnativo con la trasferta di domenica a Ponsacco, con il derby con il Poggibonsi in casa e poi con il Real Forte Querceta; tre gare fondamentali per evitare di scivolare in zona play out".

Serviva una scossa...

"Sì, spero che questa mossa trasmetta quella scossa necessaria alla squadra che ha tutti gli attributi per uscirne fuori al più presto. Fino a dicembre eravamo in linea con i nostri obiettivi per una salvezza tranquilla. Con l’inizio del girone di ritorno il cammino è stato deludente: sei sconfitte su otto partite. Mi auguro che la squadra sappia ritrovare la strada giusta, non voglio correre altri rischi".

Chi sarà il sostituto di Collacchioni?

"La scelta è stata tempestiva: sarà l’allenatore Marco Brachi a prendere in consegna la squadra. Oggi il tecnico effettuerà il suo primo allenamento iniziando a preparare la gara di Ponsacco".

Dunque, a San Donato si volta pagina. Brachi dopo le ultime delusioni vissute in Eccellenza col Pontassieve torna in pista in un campionato ancora più difficile: ritrova il ds Lorenzo Vitale avuto allo Scandicci.

Giovanni Puleri

Continua a leggere tutte le notizie di sport su