Serie "D» - Turno infrasettimanale. Ghiviborgo sfiora il colpo due volte

In vantaggio nel primo e nel secondo tempo, colchoneros sempre raggiunti

21 dicembre 2023
Ghiviborgo sfiora il colpo due volte
Ghiviborgo sfiora il colpo due volte

FOLLONICA GAVORRANO

2

GHIVIBORGO

2

FOLLONICA GAVORRANO: Filippis, Ceccanti, Pignat, Dierna, Pino, Souare (21’ st Grifoni), Masini (36’ st Bellini), Barlettani (47’ st Mauro), Lo Sicco (38’ st Modic), Ampollini, Regoli (24’ st Mencagli). (A disp.: Bianchi, Brunetti, D’Agata, Giovannucci). All.: Masi.

GHIVIBORGO: Becchi, Turini, Signorini (28’ st Nottoli), Sanzone, Bura, Carli, Giannini (44’ st Poli), Orlandi (21’ st Gibilterra), Carcani (24’ st Hrom), Vecchi, Lepri. (A disp.: Bonifacio, Nannipieri, Bindi, Cristofani, Vitrani). All.: Lelli.

Arbitro: Montevergine di Ragusa.

Reti: 28’ pt Giannini, 3’ st Pino, 15’ st Lepri, 19’ st Dierna.

Note: ammoniti Pignat, Signorini, Turini, Masi; recupero: 1’ pt, 5’ st.

BAGNI DI GAVORRANO - Il Ghiviborgo strappa un punto prezioso in Maremma. I colchonerso per due volte in vantaggio e per due volte ripresi.

Al 16’ bella conclusione di Regoli da fuori area, ma non trova la porta. Il Follonica Gavorrano spinge e al 18’ Lo Sicco mette una punizione in area. Souare spizzica, ma il portiere blocca la sfera. Al 24’ ci riprova di testa su calcio piazzato, ma il portiere controlla senza problemi. Al 25’ Ceccanti tenta il tiro da fuori con il mancino di prima intenzione: a lato. Al 26’ Ampollini sfiora il gol con un bel tiro dalla distanza che termina alto di un soffio.

Al 28’ l’arbitro concede un rigore al Ghiviborgo: Ceccanti atterra Giannini in area. Lo stesso Giannini spiazza Filippis e porta in vantaggio gli ospiti. Al 32’ ancora una punizione di Lo Sicco arriva pericolosa in area del Ghiviborgo, Pino spizzica di testa, ma il pallone termina di poco fuori. Il Follonica Gavorrano spinge alla ricerca del pari: sulla corsa Regoli serve Souare che calcia in porta, ma Becchi con il corpo blocca. Al 42’ Souare crossa in area, ci prova Masini con il destro, ma il portiere avversario neutralizza. Sul finire del primo tempo Ceccanti crossa in area, Regoli sorprende il difensore e con un colpo di testa pericoloso sfiora il pareggio.

La prima frazione termina, così, sullo 0-1, nonostante gli sforzi del Follonica Gavorrano. Sforzi che vengono subito premiati in apertura di ripresa. Al 3’ i biancorossoblu trovano, infatti, il pari: svarione della difesa ospite, con Pino che recupera un gran pallone al limite dell’area; l’attaccante, con freddezza, batte Becchi e riporta il match in equilibrio. Però al 15’ il Ghiviborgo trova nuovamente il gol del vantaggio: l’arbitro non ravvisa un fallo sulla trequarti su Lo Sicco, Lepri riceve palla e batte Filippis con un pallonetto. Il match è vivace e lo svantaggio non dura molto: al 19’ Lo Sicco, su punizione, serve sulla testa Dierna che non sbaglia e riporta il match in equilibrio: 2-2, risultato che non cambierà più.

Andrea Capitani

Continua a leggere tutte le notizie di sport su