Titane, non basta Menin. Bologna si prende tutto

Serie B: l’Academy riprende le emiliane a 10’ dalla fine, poi ci pensa Barbaresi

8 febbraio 2024
Titane, non basta Menin. Bologna si prende tutto
Titane, non basta Menin. Bologna si prende tutto

Torna nel tabellino alla voce ‘marcatrici’ Yesica Menin, impattando a 10’ dal 90’ una sfida che il Bologna contro la San Marino Academy riporta subito dalla sua parte (2-1). E stavolta in maniera definitiva, nonostante il generoso assedio finale delle titane da cui origina un’altra grossa chance per Menin ed anche una convinta richiesta di calcio di rigore da parte delle ragazze biancazzurre, tuttavia non accolta dal direttore di gara. Per la prima del girone di ritorno mister Venturi torna ad affidarsi al rombo, con Bonnín alle spalle della coppia d’attacco composta da Barbieri e Tamburini. In difesa c’è Montalti. Nella lista delle convocate manca il nome di Peare ma per la prima volta si legge quello di Nicolini. San Marino Academy: Limardi; Montalti (77’ Carlini), Gardel, Manzetti, Ladu; Giuliani, Brambilla, Puglisi (77’ Bertolotti); Bonnín (77’ Menin), Tamburini (65’ Carrer), Barbieri. A disp.: Montanari, Buonamassa, Pirini, Prinzivalli, Nicolini. All.: Venturi.

Serie B (16ª giornata): Chievo-Genoa 2-2, Freedom-Ternana 1-4, Bologna-San Marino Academu 2-1, Cesena-Parma 3-1, Lazio-Hellas Verona 2-1, Pavia-Res Roma 3-1, Ravenna-Arezzo 0-1, Tavagnacco-Brescia 0-5.

Classifica: Ternana, Lazio 43; Cesena 40; Parma 37; Genoa 28; Hellas Verona, Brescia 27; Chievo 24; Arezzo, Bologna 20; Res Roma 17; Pavia 15; San Marino Academy, Freedom 9; Tavagnacco 8; Ravenna 2.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su