Verso il derby/1. Il Tolentino recupera il capitano Frulla. Si attende il pubblico delle grandi occasioni

Cresce l'attesa per il derby Tolentino-Chiesanuova, con entrambe le squadre che si giocano la posizione di vertice in classifica. I biglietti sono già disponibili online e nei punti vendita autorizzati, con prezzi variabili a seconda della tribuna scelta. La partita si terrà alle 15 e si prevede un grande afflusso di pubblico.

26 gennaio 2024
Il Tolentino recupera il capitano Frulla. Si attende il pubblico delle grandi occasioni
Il Tolentino recupera il capitano Frulla. Si attende il pubblico delle grandi occasioni

Cresce l’attesa per il derby Tolentino-Chiesanuova. Nella quarta giornata di ritorno, fatta eccezione per la supersfida fra Civitanovese e Maceratese, il match al "Della Vittoria" è senza dubbio quello che attira maggiormente l’attenzione degli appassionati, sia per i risvolti di classifica sia per la qualità del gioco espresso in questa fase del campionato dalle due formazioni.

La società cremisi ha dato indicazioni sulla prevendita. I biglietti innanzi tutto sono già disponibili online e nei punti vendita autorizzati Vivaticket per entrambe le tifoserie. Inoltre dalle 13.30 di domenica sarà aperta la biglietteria dello stadio per l’acquisto diretto dei tagliandi d’ingresso da parte sia dei sostenitori locali sia di quelli ospiti. I prezzi: 10 euro per la tribuna, 20 euro per le poltroncine, 7 euro per la gradinata e 10 euro per gli ospiti. La partita inizierà alle 15. Si attende il pubblico delle grandi occasioni. All’andata, sul campo di Villa San Filippo, vinse il Tolentino. L’allenatore Mobili in quella occasione fu piuttosto critico nei confronti della sua squadra e diede una decisa sterzata al gruppo, tanto da riportare ben presto la squadra ai massimi livelli tecnico-agonistici, fino a spingerla in vetta al torneo. Ora il Chiesanuova è secondo a tre punti dalla capolista Civitanovese. Per il big match l’allenatore Possanzini recupera a centrocampo, dopo un turno di squalifica, il capitano Mattia Frulla.

m. g.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su