Zenith, la magia triplica. Ora la corsa è per i playoff

Tre vittorie in altrettante gare per i bluamaranto, che salgono a quota 22. Settesoldi: "C’è una crescita atletica complessiva. Si ottengono grandi risultati". .

19 dicembre 2023
Zenith, la magia triplica. Ora la corsa è per i playoff
Zenith, la magia triplica. Ora la corsa è per i playoff

Tre vittorie in altrettante gare. E’ davvero un momento magico quello che sta attraversando la Zenith Prato nel girone A di Eccellenza, al punto che la squadra bluamaranto, dopo l’ultimo successo per 2-0 ottenuto contro il Geotermic, si ritrova adesso a quota 22 punti (6 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte) e in piena corsa per un posto al sole nei play off di fine stagione. Certo, il campionato è ancora molto lungo e manca tutto il girone di ritorno, ma è evidente che qualcosa è cambiato negli spogliatoi del "Chiavacci" e che la squadra adesso raccoglie buona parte di quel che semina. numeri lo confermano: la Zenith Prato ha realizzato 19 reti e ne ha subite solamente 11 (terza miglior difesa del girone): "Rimaniamo concentrati. Non abbiamo fatto ancora niente. Sono contento del fatto che adesso riusciamo molto meglio a finalizzare buona parte delle opportunità che riusciamo a creare, anche se contro la Geotermica abbiamo fallito svariate occasioni, colpito un palo e una traversa – commenta Simone Settesoldi, allenatore della prima squadra pratese –. C’è una crescita atletica complessiva del gruppo. I giocatori stanno sempre facendo ottime prestazioni e questa è una squadra che se gioca al 100% può ottenere grandi risultati. Al tempo stesso è condannata a giocare al massimo per vincere, perché altrimenti rischia di andare in difficoltà contro qualsiasi avversario. Quindi guai ad abbassare la concentrazione e l’intensità già a partire dagli allenamenti, anche durante la sosta natalizia, nella quale spero di recuperare alcuni degli infortunati per rimpolpare numericamente la rosa".

Da segnalare che, vista la posizione di classifica e la finestra di mercato invernale, ci si potrebbe aspettare che la società bluamaranto, considerate le assenze e gli infortuni, possa decidere di ritoccare l’organico con qualche nuovo acquisto. Per il momento tutto tace da via del Purgatorio, anche se i beninformati parlano di un possibile rinforzo in arrivo, almeno per il reparto difensivo. Molto più difficile, invece, che arrivi una punta esperta in grado di dare manforte a Chiaramonti e colleghi.

L.M.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su