Il trofeo dei Due Ponti. Si assegna il titolo toscano

Sono 112 gli iscritti: tra i favoriti spiccano Luciano Gaggioli e Pietro Menici

15 giugno 2024
Il trofeo dei Due Ponti. Si assegna il titolo toscano

Il trofeo dei Due Ponti. Si assegna il titolo toscano

Poco più di 100 allievi toscani (15 e 16 anni) si sfideranno domani mattina nel campionato regionale 2024 organizzato nella località di Avane dall’Uc Empolese. La manifestazione è valevole per il terzo trofeo dei Due Ponti e per il Memorial nel ricordo di Adriano Chiti, già organizzatore, direttore di corsa e presidente della società Empolese. La location di ritrovo il Circolo Arci di Avane con partenza da via Magolo alle ore 10, mentre il via ufficiale dopo il trasferimento verrà dato alle 10,20.

Ottantuno i chilometri da compiere in quanto dopo due giri iniziali pianeggianti di 10 km, i corridori dovranno affrontare un secondo circuito di 15,200 km per 4 volte comprendente la salita da Bivio Streda fino alla grande rotonda prima dell’ingresso a Cerreto Guidi, dove avverrà la deviazione verso i saliscendi della zona di San Zio, la discesa su Grotte d’Arno e quindi il tratto pianeggiante per tornare ad Avane con arrivo previsto poco prima delle 12,30 in via Magolo. I favoriti? Gli iscritti al campionato regionale sono 112 e tra le squadre favorite quelle dell’Uc Empolese e della Iperfinish di Fucecchio già protagoniste durante la corrente stagione.

Non mancano peraltro altri giovani interessanti e la rosa è piuttosto ampia a iniziare dai due recenti vincitori delle gare fuori regione con la rappresentativa regionale della Toscana, Luciano Gaggioli e Pietro Menici. Tra i favoriti anche Luci, Agnini, Salomone, Bonciani, Roggi, Postpischl, Pavi Degl’Innocenti, Kolarski, Cianti, Capodarca, Mezzasalma, Parigi, Sichi, Kovatz, Tarabori, Fogli, Nieri, Pierazzuoli. Ricordiamo per gli allievi che mercoledì 19 giugno a Grosseto si corre il campionato italiano a cronometro, mentre quello in linea sempre in Toscana è previsto a Marginone domenica 7 luglio. Campione toscano uscente il fiorentino Niccolò Iacchi, che in questa stagione corre però nella categoria superiore quella degli juniores.

Antonio Mannori

Continua a leggere tutte le notizie di sport su