Strade Bianche: il ciclismo delle emozioni. Sabato la gara dei campioni, i favoriti e le favorite

Grande attesa per Siena e provincia: la sfida tra i migliori professionisti nella categoria elite maschile e femminile

di ANTONIO MANNORI -
28 febbraio 2024
La vittoria di Pidcock nel 2023

La vittoria di Pidcock nel 2023

 Siena, 28 febbraio 2024 – Sabato prossimo 2 marzo la grande giornata per gli appassionati di ciclismo, con le Strade Bianche. In attesa dell’elenco di coloro che saranno al via una panoramica sugli iscritti.

WOMEN ELITE CRÉDIT AGRICOLE: Le due grandi favorite sono Demi Vollering e la Campionessa del Mondo Lotte Kopecky, recente vincitrice dell'UAE Tour Women, alla testa del Team SD Worx. Le trionfatrici delle ultime due edizioni in Piazza del Campo a Siena, dovranno vedersela con un cast di sfidanti agguerrite a cominciare dalle altre atlete capaci di imporsi a Piazza del Campo come Elizabeth Deignan (2016), Elisa Longo Borghini (2017), e da sfidanti del calibro di Marianne Vos, vincitrice della Omloop Het Nieuwsblad, Katarzyna Niewiadoma, quattro volte a podio consecutivamente dal 2016 al 2019, Mavi Garcia, seconda nel 2020, Ashleigh Moolman-Pasio, terza nel 2022, Cecilie Uttrup Ludwig, terza nel 2023, e Kristen Faulkner, vincitrice della Craywinckelhof - Omloop van het Hageland. Le donne come è noto gareggeranno in anteprima alla prova dei professionisti.

Il percorso delle Strade Bianche donne
Il percorso delle Strade Bianche donne

STRADE BIANCHE CRÉDIT AGRICOLE: Tra i big del settore uomini il numero 1 sarà sulle spalle di Thomas Pidcock, che nel 2023 ha portato la Gran Bretagna nell'albo d'oro de La Classica del Nord più a Sud d'Europa. Le Crete Senesi vedranno l'esordio stagionale di Tadej Pogacar dominatore dell'edizione 2022, in un cast che vede, tra gli ex vincitori, la presenza di Julian Alaphilippe (2019) e Michal Kwiatkowski (2014, 2017). L'iridato di Ponferrada 2014, vincendo la Strade Bianche, eguaglierebbe Fabian Cancellara a quota tre successi guadagnandosi il diritto all'intitolazione di un cippo in uno dei settori. Tra le stelle più attese al via anche Egan Bernal, terzo nel 2021, Valentin Madouas, secondo nella scorsa edizione, Lennert Van Eetvelt, vincitore dell'UAE Tour, Kasper Asgreen, terzo nel 2022, Christophe Laporte, Campione Europeo in carica, e Matej Mohoric, già a segno alla Volta a la Comunitat Valenciana a inizio stagione.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su