Tennis, la giovane bianconera si impone in Tunisia. La squadra di B2, con lei e Rubini, sogna la promozione. Zucchini regala alla V nera l’Itf di Monastir

Arianna Zucchini, giovane tennista della Virtus, ha vinto il suo primo torneo Itf a Monastir, in Tunisia. Il successo potrebbe portare la squadra a puntare alla promozione in B1.

7 febbraio 2024
Zucchini regala alla V nera l’Itf di Monastir
Zucchini regala alla V nera l’Itf di Monastir

Un successo internazionale per Arianna Zucchini, vent’anni, punto di forza della Virtus tennis. La giovane, che è seguita dal maestro Ugo Brissa, è al primo successo in un torneo Itf (15mila euro il valore) ottenuto a Monastir, in Tunisia. Arianna da questa stagione è entrata a far parte della squadra bianconera che prende parte al campionato italiano di B2.

E il team Virtus appare così forte – non solo Arianna Zucchini, ma anche Stefania Rubini, come altra atleta di punta – che, pur essendo neopromosso in B2, potrebbe puntare con decisione al doppio salto in B1.

Nella finale di Monastir, Arianna si è sbarazzata della sudcoreana Lee.

Dopo un primo set all’insegna dell’equilibrio, e chiuso sul 7-5, Arianna è stata capace di aumentare l’intensità dei colpi e del gioco, chiudendo con un perentorio 6-3.

E conquistando così il primo torneo della sua ancora giovane carriera agonistica.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su