Fortitudo, il vento dell’entusiasmo. La Fossa prepara l’esodo a Trieste

Basket serie A2, la formazione di Caja vuole mantenere il primato. La gara di Udine slitta al 15 novembre

di FILIPPO MAZZONI -
18 ottobre 2023
Fortitudo, il vento dell’entusiasmo. La Fossa prepara l’esodo a Trieste
Fortitudo, il vento dell’entusiasmo. La Fossa prepara l’esodo a Trieste

Squadra al lavoro col morale alle stelle. Vale il vecchio ’adagio vincere aiuta a vincere’, ma aiuta anche a sentire meno la fatica e voler tornare in palestra calza perfettamente per il momento di una Fortitudo che, dopo 4 successi in altrettante partite, continua a veleggiare sulle ali dell’entusiasmo di una piazza che sogna. Da ieri Matteo Fantinelli e compagni hanno ripreso ad allenarsi, consapevoli dell’ottimo avvio di stagione, ma con occhi ben saldi su quelli che saranno i prossimi futuri impegni, a cominciare dalla sfida di domenica prossima.

Cresce l’attesa in casa biancoblù, con la Fossa dei Leoni pronta a mobilitarsi per la trasferta giuliana, partenza domenica dal CentroBorgo alle 13.30, (per info contattare il 3407075005), per quella che è una sfida fondamentale e dalla grande tradizione, ma cresce l’attesa anche in casa Trieste. Da ieri pomeriggio la società biancorossa ha messo in vendita, ma non online, i biglietti per il sentitissimo confronto con la Effe e per il quale ci si attende un PalaTrieste da tutto esaurito o quasi.

Nonostante si sia solo alla quinta giornata di campionato, il confronto tra Trieste e Fortitudo diventa infatti la cartina di tornasole delle ambizioni sia della formazione di Attilio Caja che soprattutto dei giuliani nelle cui fila militano tre ex come Michele Ruzzier, Luca Campogrande e Francesco Candussi.

Trieste è formazione dalla grandissima qualità, assemblata per tornare subito in serie A. I giocatori a disposizione di coach Jamion Christian cercheranno subito il riscatto, cercando di lasciarsi alle spalle lo scivolone di domenica scorsa a Cento. Servirà quindi la miglior Fortitudo della stagione per avere la meglio di un’avversaria forte, vogliosa di riprendersi e decisa a sfruttare il fattore campo a proprio favore.

Intanto, manca ancora la conferma ufficiale della Lega Pallacanestro, per altro scontata, ma la sfida tra l’Apu Udine e la Fortitudo, in programma inizialmente per mercoledì 1 novembre, è stata rinviata a mercoledì 15 alle 20.30 sempre al PalaCarnera a causa della concomitanza della sfida di calcio tra Udine-Cagliari, valevole per i sedicesimi di finale di Coppa Italia.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su