Il tecnico guarda avanti: "Sono soddisfatto anche per il rendimento della panchina, tutti bravissimi». Caja: "Bene in difesa e in attacco. Questa è una vittoria di squadra»

La vittoria di squadra del Bologna è stata oscurata dagli infortuni di Fantinelli, Ogden e Bolpin. Nonostante ciò, il coach Caja è soddisfatto della prestazione e della solidità difensiva della squadra. La panchina si è dimostrata positiva.

12 febbraio 2024
Caja: "Bene in difesa e in attacco. Questa è una vittoria di squadra"
Caja: "Bene in difesa e in attacco. Questa è una vittoria di squadra"

E’ stata una vittoria di squadra, macchiata dal brutto infortunio di Fantinelli, oggi gli esami strumentali, e dagli acciacchi di Ogden caviglia e Bolpin botta alla testa, ma che conferma la qualità di una squadra che gioca e si diverte.

"E’ stata una partita tecnica, difensivamente molto attenta da parte nostra – conferma coach Attilio Caja (nella foto) – Un successo di squadra dove tutti i ragazzi hanno fatto la propria parte". Soddisfatto per la vittoria e per la prestazione il tecnico pavese. "In attacco siamo andati molto bene segnando canestri importanti con tanti giocatori diversi, con un’ottima applicazione di tutti. Molto bene la nostra fase difensiva dove siamo ben presto riusciti a trovare il giusto ritmo di gioco, riuscendo a prendere le misure dei nostri avversari".

Una vittoria macchiata però dagli infortuni. "Ogden, Bolpin, ma soprattutto Fantinelli, che mi preoccupa, saranno rivalutati in questi giorni, vedremo. Nel caso di Fantinelli la caviglia si è subito gonfiata, aspettiamo gli esami strumentali per capire l’entità".

Infine una parola Caja la spende per la panchina: "La panchina è stata molto positiva, sono stati tutti bravissimi. Panni qualche palla persa di troppo, ma si conferma gran tiratore, bene anche Sergio, Morgillo e Conti".

f.m.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su