Nba Cup, Indiana e New Orleans volano alle Final Four. Finisce la corsa di Boston e Sacramento

Haliburton trascina i Pacers al successo sui Celtics, mentre è Ingram il protagonista della vittoria dei Pelicans contro i Kings. Questa notte le sfide Bucks-Knicks e Lakers-Suns

di FRANCESCO BOCCHINI -
5 dicembre 2023
Tyrese Haliburton
Tyrese Haliburton

Milano, 5 dicembre 2023 – Un Tyrese Haliburton da sballo trascina Indiana nell'In-Season Tournament. Un gioco da quattro punti del playmaker classe 2000 nel finale di partita manda al tappeto Boston con il risultato di 122-112, eliminandola così dalla corsa alla prima edizione dell'Nba Cup. Per il numero 0 dei Pacers, ecco la prima tripla doppia in carriera da 26 punti, 10 rimbalzi e 13 assist: è la settima volta che un giocatore chiude con queste cifre, senza collezionare neppure una palla persa. Insomma, una prestazione da ricordare per Haliburton, ottimamente supportato da un Buddy Hield da 21 punti. Ai Celtics invece non bastano i 62 punti della coppia composta da Jayson Tatum (autore di 32 punti, oltre a 12 rimbalzi) e Jaylen Brown (30). 

Pelicans avanti

La seconda squadra per il momento con in tasca il pass per la Final Four di Las Vegas è New Orleans, che si impone in trasferta ai danni di Sacramento con il risultato di 127-117. Il protagonista dell'affermazione dei Pelicans è Brandon Ingram, che fa registrare 30 punti, ma da segnalare anche i 23 punti siglati da Herb Jones e la doppia doppia da 18 punti e 11 rimbalzi di Jonas Valanciunas. Dall'altra parte, ecco la tripla doppia da 26 punti, 13 rimbalzi e 10 assist dell'alto lituano sul parquet, Domantas Sabonis, e i 30 punti di De'Aaron Fox. Prestazioni queste che non sono sufficienti per evitare il primo ko dei Kings nell'In-Season Tournament e di conseguenza l'eliminazione. 

Verso la Final Four 

Per completare il quadro delle franchigie qualificate alle semifinali mancano solamente le sfide della notte italiana fra martedì 5 e mercoledì 6 dicembre, ossia Milwaukee-New York e Los Angeles-Phoenix. Lakers e Suns si confronteranno nuovamente nella competizione dopo averlo già fatto nel girone A dell'Ovest, con i gialloviola che in quel caso ebbero la meglio. La Final Four a Las Vegas è invece in programma dal 7 (semifinali) al 9 dicembre (la finale). Fatta eccezione per l'atto conclusivo, tutte le restanti gare che vengono giocate durante l'Nba Cup entreranno a far parte del computo finale di 82 partite disputate da ogni formazione.

Leggi anche: Da Polonara a Ivan Basso, i campioni che hanno preso in contropiede la malattia

Continua a leggere tutte le notizie di sport su