Virtus, domenica 26 novembre la sfida è contro Brindisi: dove vedere la partita

Banchi: “Fondamentale l'approccio della squadra, gli avversari faranno di tutto per invertire l’inerzia dell’inizio stagione”

di FILIPPO MAZZONI -
25 novembre 2023
Luca  Banchi e Jaleen Smith
Luca Banchi e Jaleen Smith

Bologna, 25 novembre – Dopo un’altra splendida serata di Eurolega, la Virtus torna in campo domenica pomeriggio alle 17.30 per affrontare il temibile testa coda del Palapentassuglia in casa dell’Happy Casa Brindisi.

La classifica potrebbe far pensare ad una vittoria facile per i bianconeri, ma la realtà dei fatti vede una squadra che è sicuramente meglio di quello che dice l’attuale graduatoria della serie A, che vede i pugliesi inchiodati ancora a quota 0, dopo le prime 8 giornate di campionato.

La Virtus dovrà porre massima attenzione al confronto anche perché le condizioni psico-fisiche della squadra potrebbero risentire dell’ennesima battaglia di Eurolega di giovedì sera contro il Fenerbahce.

"Ogni gara del nostro campionato nasconde delle insidie e ogni avversario merita rispetto alla luce del talento, dell’organizzazione e della motivazione che ha nell’affrontare una squadra come la nostra – sottolinea coach Luca Banchi - L’apporto di ogni giocatore, soprattutto i più esperti, sarà fondamentale per guidare l’approccio tecnico e mentale che la squadra dovrà avere contro un’avversaria così determinata ad invertire l’inerzia di un inizio stagione complicato da infortuni e cambio di guida tecnica. Conosco molto bene l’apporto che il Palapentassuglia sa dare ai propri giocatori, specialmente in occasione di gare così stimolanti e so come l’esperienza e le capacità di coach Sakota possano dare a Brindisi tutte le armi per competere, come già intuito dalle recenti uscite della squadra sia in campionato che in coppa”. Nella Virtus ancora indisponibili Achille Polonara, Jordan Mickey e Isaia Cordinier. Arbitri – Direzione di gara affidata al trio Paternico’, Borgioni e Dori. Radio & Tv – Diretta su Dazn e Radio Nettuno Bologna Uno.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su