Difesa al completo: c’è Mantovani. Altro colpo per l’Ascoli, ora Karic

Il difensore della Ternana ha firmato ieri il contratto col Picchio. Piace il centrocampista del Benevento

30 gennaio 2024
Difesa al completo: c’è Mantovani. Altro colpo per l’Ascoli, ora Karic
Difesa al completo: c’è Mantovani. Altro colpo per l’Ascoli, ora Karic

L’Ascoli la spunta nel tira e molla con la Ternana per il difensore Mantovani. Ora i fari sono puntati su Karic del Benevento per provare ad irrobustire anche il reparto di centrocampo. Nel tardo pomeriggio di ieri è arrivata l’attesa definizione dell’operazione che ha permesso al direttore sportivo Giannitti di riuscire a rilevare a titolo definitivo il centrale romano dopo alcune settimane tutt’altro che semplici. Ad inizio mercato lo stesso 27enne si era detto deciso nel voler lasciare gli umbri per abbracciare volentieri la chiamata di mister Castori. Immediata la risposta del club rossoverde con una strategia di fermo ostruzionismo volta a non lasciar partire il giocatore con tanto di dichiarazioni rese dal diesse Capozucca. Lo stesso si aveva affermato di non voler accettare il trasferimento del giocatore in favore di una diretta concorrente per la salvezza. Il bandolo della matassa, dopo la mossa effettuata del Picchio, così è passato nelle mani del difensore che in questo lasso di tempo non ha mai tentennato ribadendo fermamente la sua volontà di giungere sotto le cento torri. Nonostante le ultime due partite disputate da titolare contro Cittadella (3-1) e Venezia (1-0).

Ieri Mantovani ha preso regolarmente preso parte alla ripresa dei lavori della squadra dell’ex Breda per poi lasciare il campo dopo poco meno di una mezz’ora, chiamato probabilmente fuori per discutere del suo futuro. Nell’incontro decisivo avvenuto con la società Mantovani ha deciso di non cedere un centimetro, ottenendo il tanto agognato trasferimento all’Ascoli. Alle 19.30 così è arrivato l’annuncio ufficiale che ha consentito al Picchio di accogliere il nuovo arrivato. La sua presenza andrebbe a chiudere definitivamente la serie di operazioni intavolate per irrobustire quel reparto difensivo che fino a qualche settimana fa era stato il punto debole, a livello numerico, dell’Ascoli. Oltre a lui in bianconero di recente sono arrivati anche Gagliolo e Vaisanen. Tre profili che si aggiungeranno a Bellusci, Botteghin e Quaranta che fino a poco tempo fa avevano sempre tirato la carretta per alcuni mesi. Mantovani stamattina inizierà il lavoro sotto le direttive del maestro Castori e dei suoi nuovi compagni di squadra. Nel frattempo il mercato bianconero non riposa e nel mirino sarebbe finito anche il centrocampista svedese Karic. Si tratta di un elemento in uscita dal Benevento, in grado di ricoprire sia le vesti di play davanti alla difesa che quelle di mezzala. Nel caso del Picchio costituirebbe un’alternativa all’impiego dell’esperto Di Tacchio in cabina di regia o comunque sarebbe in grado di risolvere eventuali problemi di assenze che da qui alla fine del campionato potrebbero venire in essere. La ristrutturazione dell’Ascoli è quasi completata.

Massimiliano Mariotti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su