Atalanta, nuovo infortunio per Palomino: l’argentino si ferma per tutto febbraio

È il terzo stop per problemi muscolari in questo campionato. Il 34enne, in campo finora solo per 42 minuti, ha riportato una lesione muscolo-fasciale di primo grado

di FABRIZIO CARCANO -
7 febbraio 2024
Luis Palomino
Luis Palomino

Bergamo, 7 febbraio 2024 – Un nuovo stop per Jose’ Luis Palomino, che sta vivendo una stagione tormentata dai problemi muscolari. El General salterà l’intero mese di febbraio per una lesione muscolo-fasciale di primo grado, dopo un infortunio accusato in allenamento la scorsa settimana.

Si tratta del terzo infortunio muscolare in questo campionato per il 34enne difensore di San Tucuman, del quinto infortunio dal gennaio 2023. Stagione da dimenticare finora per il centrale argentino classe 1990, in campo per appena 42 minuti distribuiti in sei apparizioni tra serie A, con 23 minuti in quattro presenze, una presenza europea a Lisbona a ottobre per 10 minuti e altri 9 minuti in Coppa Italia contro il Sassuolo.

Palomino, 34 anni compiuti a gennaio, andrà in scadenza contrattuale a giugno: in sette anni e mezzo a Bergamo ha collezionato 225 presenze e 9 gol con la maglia nerazzurra. Nell’ultimo anno, da gennaio 2023, ha giocato però appena 798 minuti con 21 apparizioni tra campionato e coppe. L’Atalanta, oltre a Palomino, in questi mese di febbraio deve rinunciare in difesa anche al nuovo acquisto Isak Hien, anche lui bloccato da un problema al bicipite femorale da due settimane.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su