Bologna: Arnautovic e l’Inter vicinissimi

I nerazzurri hanno alzato l’offerta a 10 milioni (come chiedevano da Casteldebole). Atteso l’arrivo in città del fratello-procuratore di Marko per forzare la mano col club rossoblù

di GIANMARCO MARCHINI -
13 agosto 2023
Passo avanti nelle trattative per la cessione di Arnautovic
Passo avanti nelle trattative per la cessione di Arnautovic

Bologna, 13 agosto 2023 - Tra Marko Arnautovic e l'Inter ormai si ragiona solo sul 'quando'. Il 'se' pare ormai da escludere. Nelle ultime ore, i nerazzurri hanno alzato l'offerta, che ora si aggira attorno ai 10 milioni (da chiarire le modalità, se bonus inclusi o meno).

Un rialzo che chiaramente scuote gli equilibri di Casteldebole, dove fino a prova contraria i dirigenti continuano a proclamare l'incedibilità del centravanti austriaco.

Approfondisci:

Tommaso Corazza e la gioia di papà Daniele: “Una favola splendida”

Tommaso Corazza e la gioia di papà Daniele: “Una favola splendida”

Ma Arna ha già deciso: vuole soltanto l'Inter e a Bologna è atteso l'arrivo del fratello-Agente Danijel per forzare la mano e convincere il club alla cessione.

Già la giornata di domani potrebbe essere quella decisiva per chiudere un'operazione che, a questo punto e a queste cifre, rischia di far contenti tutti: il giocatore che vuole salire sull'ultimo treno prestigioso della sua carriera, l'Inter che trova il compromesso per chiudere il buco in attacco e il club rossoblù che - se confermate le indiscrezioni - andrebbe a incassare una cifra considerevole per un calciatore di 34 anni suonati.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su