Bundesliga, in vetta vincono tutte. Ok Bayern e Borussia Dortmund, il Leverkusen resta primo

Il Bayer batte il Wolfsburg e resta in testa, mentre i bavaresi stendono il Mainz e i gialloneri prevalgono sul Werder Brema

di GABRIELE SINI -
24 ottobre 2023
Julian Brandt (Ansa)
Julian Brandt (Ansa)

Roma, 24 ottobre 2023 – In Bundesliga prosegue costante e senza intoppi la marcia delle prime in classifica. Al termine dell'ottava giornata di campionato tedesco, sono quattro le squadre racchiuse in soli due punti. Il Bayer Leverkusen è capolista in solitaria, spinta dal successo maturato contro il Wolfsburg in questo fine settimana e inseguita a -1 dallo Stoccarda, che a sua volta ha battuto nettamente l'Union Berlino. Buon week-end anche per il Bayern Monaco, che ha prevalso in trasferta contro il Mainz e resta in scia, a pari punti con il Borussia Dortmund che ha piegato il Werder Brema. Analizziamo più nel dettaglio i risultati di questo fine settimana in Germania e i vari marcatori delle sfide, prima di addentrarci nella prospettiva del prossimo turno della nona giornata di Bundes.

L'esito delle partite del fine settimana

Cominciamo a parlare del fine settimana dell'ottava giornata di Bundesliga ad iniziare dalla capolista. Il Bayer Leverkusen, grazie alle sue sette vittorie e ad un pareggio, comanda la graduatoria generale a quota 22 punti. Il club delle Aspirine non ha incassato neppure una sconfitta e anche in questo ultimo turno è uscito vittorioso dalla trasferta contro il Wolfsburg. Al Leverkusen è stato sufficiente il 2-1 firmato da Jeremie Frimpong e da Alejandro Grimaldo per piegare i padroni di casa, nel primo anticipo di questa giornata. La prima inseguitrice è lo Stoccarda, che si trova ad un solo punto di distacco e ha demolito l'Union Berlino. La squadra di Leonardo Bonucci è in una spirale negativa che sembra essere senza fine: sono otto, in tutto, le sconfitte di fila accusate dal club della capitale, tra campionato e coppe. Da quando il difensore della Juventus si è trasferito in Germania, sono arrivati solo k.o, tra cui quello pesante di questo fine settimana per 3-0 tra le mura amiche. I gol sono stati firmati da Serhou Guirassy, Silas Katompa Mvumpa e Deniz Undav.

A completare il pacchetto di testa della classifica ci sono Bayern Monaco e Borussia Dortmund. Le due eterne rivali sono appaiate a quota 20 punti, entrambe con sei vittorie e due pareggi a referto. I bavaresi hanno conquistato i tre punti in casa del Mainz, steso con il risultato di 3-1 grazie alle reti di Kingsley Comand, Harry Kane e Leon Goretzka; vana la marcatura di Anthony Caci per i padroni di casa, inermi di fronte alla superiorità dei campioni di Germania in carica. I gialloneri, invece, hanno vinto solamente di misura. Al Westfalenstadion di Dortmund l'1-0 finale è stato propiziato da Julian Brandt, che ha piegato le velleità del Werder Brema al minuto 67 in quello che è stato il match d'apertura di questa ottava giornata di Bundes.

Più indietro in classifica, a quota 17 punti, insegue il Lipsia. Il club Red Bull è tornato a vincere dopo aver maturato due pareggi di fila e lo ha fatto contro il Darmstadt. La neopromossa è stata sconfitta per 3-1, in una partita condita dai gol di Emil Forsberg, Tbias Kempe su calcio di rigore e dalla doppietta di Lois Openda, che ha aperto e chiuso il tabellino. Il Darmstadt ha risalito la china della classifica ultimamente, grazie ad un paio di vittorie consecutive, interrotte proprio da questo k.o. A fermarsi in questo fine settimana è stato anche l'Hoffenheim, che è caduto in casa contro l'Eintracht Francoforte. Gli ospiti si sono imposti per 3-1 grazie alle reti di Omar Marmoush, Ansgar Knauff e Ellyes Skhiri, che hanno risposto al gol al terzo minuto realizzato da Maximilian Beier, il quale aveva illuso i padroni di casa.

Nelle altre partite di questo turno, il Colonia ha battuto per 3-1 il Borussia Moenchengladbach e l'Augsburg ha schiacciato per 5-2 l'altra neopromossa, l'Heidenheim. Tutto tranquillo per il Friburgo, che ha battuto il Bochum per 2-1: protagonista l'italiano Vincenzo Grifo, autore del gol della vittoria per i suoi.

Il prossimo turno di Bundesliga

La prossima giornata di Bundesliga comincerà presto, fin da venerdì 27 ottobre. Ad aprire questo nono turno di campionato tedesco saranno Bochum e Mainz, che si affronteranno alle ore 20:30. Sabato 28 ottobre si giocheranno tutte le restanti partite, ad eccezione di due che sono in programma per la domenica. Cinque saranno i match in contemporanea alle ore 15:30. L'Augsburg ospiterà il Wolfsburg, l'Union Berlino cercherà di spezzare la maledizione delle sconfitte contro il Werder Brema e il Bayern Monaco se la vedrà all'Allianz Arena contro il Darmstadt; infine, il Borussia Moenchengladbach aprirà le porte di casa propria per l'Heidenheim e lo Stoccarda andrà a tu per tu contro l'Hoffenheim. A chiudere il sabato sarà il Lipsia contro il Colonia. Domenica il Borussia Dortmund sarà in trasferta contro l'Eintracht e la capolista Leverkusen sfiderà il Friburgo.

Risultati Bundesliga giornata 8

Borussia Dortmund - Werder Brema 1-0 67' Julian Brandt

Wolfsburg - Bayer Leverkusen 1-2 13' Jeremie Frimpong, 41' Maxence Lacroix, 62' Alejandro Grimaldo

SV Darmstadt 98 - RB Lipsia 1-3 1' Lois Openda, 24' Emil Forsberg, 32' Tobias Kempe (R), 72' Lois Openda

Union Berlino - Stoccarda 0-3 16' Serhou Guirassy, 81' Silas Katompa Mvumpa, 88' Deniz Undav

Hoffenheim - Eintracht Francoforte 1-3 3' Maximilian Beier, 11' Omar Marmoush, 23' Ansgar Knauff, 45+3' Ellyes Skhiri

Friburgo - Bochum 2-1 15' Gonçalo Paciencia, 26' Ritsu Doan, 45+2' Vincenzo Grifo (R)

Mainz - Bayern Monaco 1-3 11' Kingsley Coman,16' Harry Kane, 43' Anthony Caci, 59' Leon Goretzka

Colonia - Borussia Moenchengladbach 3-1 9' Florian Kainz (R), 63' Nico Elvedi, 76' Florian Kainz (R), 90' Gian Luca Waldschmidt

Heidenheim - Augsburg 2-5 17' Tim Kleindienst, 18' Jan Niklas Beste, 29' Phillip Tietz, 41' Mads Pedersen, 42' Ermedin Demirovic, 64' Ohis Felix Uduokhai, 88' Elvis Rexhbeçai (R)

Classifica Bundesliga giornata 8

Bayer Leverkusen 22, Stoccarda 21, Bayern Monaco 20, Borussia Dortmund 20, RB Lipsia 17, Hoffenheim 15, Eintracht Francoforte 13, Friburgo 13, Wolfsburg 12, Augsburg 8, Heidenheim 7, SV Darmstad 98 7, Borussia Moenchengladbach 6, Weder Brema 6, Union Berlino 6, Colonia 4, Bochum 4, Mainz 2.

Leggi anche: Fiorentina-Empoli 0-2, Caputo e Gyasi stendono i viola

Continua a leggere tutte le notizie di sport su