Euro 2024, Danimarca-Inghilterra: probabili formazioni e dove vederla in tv

Sfida tra Eriksen e Bellingham in Danimarca-Inghilterra: chi perde rischia grosso. Leoni inglesi in testa con 3 punti, ma i danesi sono temibili

di MANUEL MINGUZZI -
19 giugno 2024
Jude Bellingham, la stella inglese a Euro 2024

Jude Bellingham, la stella inglese a Euro 2024

Bologna, 19 giugno 2024 – Sfida, in teoria, tra le due migliori squadre del girone e una riedizione della semifinale 2021, vinta dagli inglesi poi sconfitti in finale dall’Italia. Danimarca-Inghilterra a Euro 2024 vale un pezzo di ottavi di finale. La squadra di Southgate ha vinto all’esordio con la Serbia, seppur faticando ed è in testa con tre punti, e un secondo successo avvicinerebbe gli ottavi, mentre la Danimarca è stata fermata, un po’ a sorpresa, uno a uno dalla Slovenia. I nordici saranno guidati a centrocampo da Christian Eriksen, in gol all’esordio e a tre anni di distanza dal terribile malore a Euro 2020, mentre Jude Bellingham, la stella del Real Madrid, sarà il top player della squadra inglese, che punterà anche su Harry Kane davanti. Il trend delle ultime partite premia la Danimarca che arriva alla sfida con tre vittorie nelle ultime sei partite, mentre gli inglesi hanno vinto solo due volte con altrettante sconfitte. Le due squadre, inoltre, giocheranno sapendo già il risultato di Serbia-Slovenia che scenderanno in campo tre ore prima. Un piccolo vantaggio in più, ma calcoli non se ne possono fare.  

Probabili formazioni

La Danimarca dovrebbe schierare il 3-5-2, partendo dal figlio d’arte in porta, ovvero Schmeichel, con Andersen, Christensen e Vestergaard in difesa, in mezzo spazio a Kristiansen del Bologna a sinistra e Maehle, ex Atalanta, a destra, in mezzo Norgaard, Eriksen e Hojbjerg. Davanti coppia Hojlund-Wind. Nell’Inghilterra 4-2-3-1 con Pickford in porta, linea a quattro con Walker, Stones, Guehi e Trippier, a centrocampo Alexander Arnold e Rice, mentre alle spalle della punta agiranno Saka, Bellingham e Foden. Centravanti Harry Kane.

Danimarca (3-5-2): Schmeichel, Andersen, Christensen Vestergaard; Maehle, Hojbjerg, Eriksen, Norgaard, Kristianen; Hojlund, Wind. Inghilterra (4-2-3-1): Pickford, Walker, Stones, Guehi; Trippier, Alexander Arnold, Rice; Saka, Bellingham, Foden; Kane.  

Le parole dei commissari tecnici

La Danimarca cerca un successo dopo il pareggio contro la Slovenia. Le parole del ct Kasper Hjulmand: “Nella prima partita siamo andati in vantaggio ma quando non si segna il secondo può succedere qualsiasi cosa. E’ importante segnare il secondo gol ed evitare delusioni”. Gareth Southgate non si fida dei danesi: “Avremo di fronte uno stile di gioco diverso, dovremo girare palla come nel primo tempo contro la Serbia e fare qualche aggiustamento”.  

Dove vederla in tv

Il match tra Danimarca e Inghilterra si gioca giovedì 20 giugno alle ore 18 alla Frankfurt Arena di Francoforte. Diretta in chiaro su Rai Due a partire dalle 17.50. In streaming su Raiplay. Live a pagamento su Sky Sport 1, 201, Sky Sport Calcio, 202 e Sky Sport 251. In streaming su Sky Go e Now Tv. Leggi anche - Euro 2024, verso Italia-Spagna, Raspadori: "Sono pronto"  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su