Euro 2024, Slovenia-Serbia: probabili formazioni e dove vederla in tv

Sfida decisiva tra sloveni e serbi nel Gruppo C: è duello tra Vlahovic e Sesko, i due centravanti. Alla squadra di Stojkovic serve un successo

di MANUEL MINGUZZI -
19 giugno 2024
Dusan Vlahovic

Dusan Vlahovic

Bologna, 19 giugno 2024 – La seconda giornata di un girone all’italiana rappresenta sempre uno spartiacque spesso decisivo. Lo è per la Serbia, sconfitta all’esordio dall’Inghilterra, lo è per la Slovenia, che invece ha pareggiato contro la Danimarca di Eriksen. Chi vince può avere grosse chance di qualificazione, chi perde di fatto rischia di essere già sull’orlo dell’eliminazione. Sarà anche grande sfida tra gli attaccanti, ovvero Dusan Vlahovic, perno della Juve di Giuntoli e Motta, e Benjamin Sesko, attaccante del Lipsia e grande obiettivo del Milan assieme a Joshua Zirkzee. Nel Girone C comanda l’Inghilterra, che ha vinto di misura sulla Serbia grazie a Bellingham, con 3 punti, poi inseguono Slovenia e Danimarca a quota 1, infine Serbia ultima a 0. Alla squadra di Stojkovic serve una vittoria per tornare in gioco, altrimenti si fa dura in vista dell’ultima giornata quando ci sarà Serbia-Danimarca e Slovenia-Inghilterra. Gli sloveni di Kek, proprio pensando alla difficile sfida con i leoni inglesi, vorranno cercare tre punti d’oro per avvicinare la qualificazione agli ottavi  

Le probabili formazioni

Nella Serbia c’è la defezione di Filip Kostic, infortunatosi nel primo match contro l’Inghilterra (lesione legamento collaterale), pronto Mladenovic in un 3-4-1-2 che prevederebbe il rientro di Tadic tra i titolari, giocherà trequarti, con Vlahovic e Mitrovic davanti. In difesa confermato il viola Milenkovic, con Veljkovic e Pavlovic, mentre ci si attende una reazione da Milinkovic Savic, apparso sottotono contro gli inglesi, in un centrocampo completato da Zivkovic e Gudelj. Nella Slovenia di Kek probabile 3-5-2 con il perno Oblak in porta e l’Udinese Bijol difensore centrale assieme a Drkusic e Janza. A centrocampo spazio a Stojanovic, Elsnik, Gnezda, Cerin e Mlakar. Davanti ci sarà Sporar a far coppia con Sesko. Serbia (3-4-1-2): Rajkovic, Veljkovic, Milenkovic, Pavlovic; Zivkovic, Milinkovic Savic, Gudelj, Mladenovic; Tadic; Mitrovic, Vlahovic. Slovenia (4-4-2): Oblak, Drkusic, Bijol, Janza; Stojanovic, Elsnik, Gnezda, Cerin, Mlakar; Sporar, Sesko.  

Le parole dei tecnici

Il commissario tecnico della Slovenia, Matjaz Kek, ha parlato così ai canali Uefa alla vigilia della partita: “Molti dei nostri giocatori non hanno mai giocato una competizione così importante e quando abbiamo visto che potevamo giocarcela con la Danimarca siamo riusciti a giocare meglio. Penso che avremo imparato la lezione”. Questo invece il commento del Ct Serbo Dragan Stojkovic: “Faremo tutto il possibile per vincere contro la Slovenia. Dobbiamo vincere. Perdere non mi piace ma fa parte del gioco, ma contro l’Inghilterra ho visto una buona prestazione”.  

Orari tv

La partita tra Slovenia e Serbia si gioca giovedì 20 giugno alle ore 15 alla Munich Arena con diretta esclusiva su Sky. Live su Sky Sport 1, 201, Sky Sport Calcio, 202, e Sky Sport 251. In streaming su Sky Go e Now Tv. Non è prevista la diretta Rai.

Leggi anche - Euro 2024, verso Spagna-Italia, Raspadori: "Sono pronto"

Continua a leggere tutte le notizie di sport su