Aquilani e barone. Il rapporto tra il Principino e il dirigente : "Per me una batosta non solo sportiva»

Alberto Aquilani affronta il Palermo con il Pisa, concentrato sul presente nonostante le voci su un possibile ritorno alla Fiorentina. Il legame speciale con Joe Barone, perso recentemente, va oltre il calcio.

30 marzo 2024
Il rapporto tra il Principino e il dirigente : "Per me una batosta non  solo sportiva"

Alberto Aquilani affronta il Palermo con il Pisa, concentrato sul presente nonostante le voci su un possibile ritorno alla Fiorentina. Il legame speciale con Joe Barone, perso recentemente, va oltre il calcio.

Il Palermo da affrontare a Pasquetta con il suo Pisa, Alberto Aquilani è concentrato solo sul presente, anche se il suo nome circola in modo insistente in ottica Fiorentina per la prossima stagione. "Le voci adesso non mi deconcentrano. Ho iniziato un percorso qui che mi sta a cuore e voglio che questa maratona finisca nel migliore dei modi". Insomma, più avanti si vedrà.

Quel che è certificato è un rapporto speciale che aveva con Joe Barone, nato ai tempi in cui allenava la Primavera della Fiorentina. "Andava oltre al calcio. È stata una dura batosta. Non voglio associarla e limitarla all’aspetto sportivo. Per me è stato come aver perso un familiare. È stata la perdita di un uomo che ho stimato in maniera illimitata. E stata un colpo duro".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su