Fiorentina verso la finale di Coppa Italia: in 6.000 al Franchi per caricare la squadra

Grande entusiasmo allo stadio, tantissimi i tifosi che hanno voluto incitare la Fiorentina in vista della finale di Coppa Italia, in programma mercoledì sera contro l'Inter all'Olimpico di Roma

22 maggio 2023

Firenze, 22 maggio 2023 - 6.000, forse anche di più. Il popolo viola ha risposto all'appello della Curva Fiesole. In tantissimi hanno assiepato la Maratona, con la squadra di Italiano in campo per l'allenamento serale. L'occasione è stata creata dal club viola, per l'ultimo abbraccio al gruppo prima della partenza per Roma (la squadra è attesa domani nella Capitale intorno alle 15). L'attesa per la finale di Coppa Italia è alta. Cori, applausi, fumogeni, bandiere ed un grande striscione "Per esser di Firenze vanto e gloria". La squadra è stata accolta da da un boato dei tifosi presenti, mentre i portieri si stavano già allenando agli ordini del preparatore Benassi sotto la Curva Ferrovia. Tanti i riferimenti all'Inter, a cominciare dal classico "Chi non salta è nerazzurro", ma soprattutto una marea di cori ed incitamenti per ogni singolo calciatore e per lo stesso Italiano. Insieme alla squadra anche la dirigenza, con Rocco Commisso in prima fila. In Tribuna anche il sindaco Dario Nardella. Riscaldamento e partitella a pressione per i ragazzi di Italiano, che ha seguito la seduta ai bordi del campo insieme ai suoi collaboratori. Al termine della seduta tutta la squadra si è radunata sotto la Maratona per caricarsi ancora di più. Fuochi d'artificio dalla Fiesole e palloni lanciati dai calciatori ai tifosi.

(Foto Germogli)

Domani, dicevamo, la comitiva arriverà a Roma nel pomeriggio dopo l'allenamento mattutino al centro sportivo. Una delegazione della Fiorentina sarà poi ricevuta al Quirinale dal Presidente Mattarella. La conferenza stampa di Italiano è prevista alle 18.45, mentre Inzaghi parlerà alle 19.30. Mercoledì mattina si metteranno in marcia i circa 24.000 tifosi che raggiungeranno l'Olimpico. Auto, van e pullman. Tutto è pronto per l'invasione viola. Intanto dal Comune di Firenze è arrivata una bella notizia per tutti i tifosi che non potranno volare a Praga per la finale di Conference League (disponibili solo 5.000 biglietti, la Fiorentina comunicherà le modalità di vendita nelle prossime ore). Sarà aperto lo stadio Franchi ed i tifosi potranno seguire la partita insieme dal maxischermo. "Il Consiglio comunale ha approvato, all’unanimità, la mozione sottoscritta dai gruppi consiliari PD, Lista Nardella, Italia Viva, Lega, Fratelli d’Italia, Sinistra Progetto Comune, Movimento 5 Stelle, Gruppo Misto – Italexit e Gruppo Centro che invita la Giunta comunale ad attivarsi presso A.C.F. Fiorentina per l’apertura gratuita al pubblico dello Stadio Franchi la sera del 7 giugno prossimo venturo in occasione della finale di Conference League, garantendone la sicurezza al numero congruo dei partecipanti. La necessità dell’apertura dell’impianto del Campo di Marte è dettata dal fatto che la Fiorentina giocherà la finale contro il West Ham in un impianto, a Praga, che dispone di 20.000 posti a sedere e che solo 5.000 posti saranno messi a disposizione dei tifosi viola", la nota del Comune. Alessandro Latini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su