Coppa Italia, Inter-Bologna: Sanchez ancora ko, casting per la seconda punta

Mister Inzaghi potrebbe scegliere uno tra Sensi, Klaassen o Mkhitaryan

di MATTIA TODISCO -
19 dicembre 2023
Mkhitaryan potrebbe partire titolare col Bolgona

Mkhitaryan potrebbe partire titolare col Bolgona

Milano, 19 dicembre 2023 – Dopo aver allungato in vetta alla Serie A grazie alla vittoria sulla Lazio e al contemporaneo pareggio della Juventus a Genova, l'Inter troverà mercoledì sera alle 21 il Bologna negli ottavi di finale di Coppa Italia.

I nerazzurri si presenteranno con una squadra profondamente rinnovata e non fosse stato per qualche infortunio lo sarebbe stata anche di più. In porta ci sarà Audero al posto di Sommer, mentre in difesa potrebbe vedersi già dal 1' Pavard, fuori dalla trasferta a Bergamo del 4 novembre. Con lui Acerbi e Bisseck, perché Bastoni è tornato da poco e potrebbe non reggere tanti impegni ravvicinati mentre De Vrij è ancora ai box. 

A destra sono indisponibili Cuadrado (oggi l'operazione al tendine d'Achille) e Dumfries, confermato Darmian con Frattesi, Asllani e Carlos Augusto a sinistra. L'altra mezzala dipenderà dalle scelte che Inzaghi farà in merito alla punta da affiancare ad Arnautovic, sicuro di una maglia domani sera. Uno tra Mkhitaryan, Klaassen e Sensi, infatti, potrebbe giocare sulla linea dell'austriaco o qualche metro più indietro in un 3-5-1-1 e da questo trio verrà fuori anche l'ultimo tassello per la mediana. Sanchez, fuori con la Lazio per un affaticamento, non ci sarà nemmeno in Coppa e spera di riprendersi per la sfida al Lecce del 23 dicembre. Presumibilmente in panchina Lautaro e Thuram, pronti a subentrare in caso di necessità.

Probabile formazione Inter (3-5-2): Audero; Pavard, Acerbi, Bisseck; Darmian, Frattesi, Asllani, Klaassen, Carlos Augusto; Sensi; Arnautovic. All. Inzaghi.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su