Genoa-Inter, Inzaghi conferma tutti e ritrova Dumfries in panchina

I nerazzurri cercano a Marassi la vittoria che può valere il titolo d'inverno

di MATTIA TODISCO -
29 dicembre 2023
Inzaghi contro il Genoa non avrà a disposizione Lautaro e Dimarco

Inzaghi contro il Genoa non avrà a disposizione Lautaro e Dimarco

Milano, 29 dicembre 2023 –  Scatterà alle 20.45 il fischio d'inizio di Genoa-Inter, gara che vale per la diciottesima giornata di campionato in Serie A. I nerazzurri si troveranno al cospetto di una squadra che ha recentemente fermato la Juventus nello stesso stadio, per poi battere in rimonta il Sassuolo. Gilardino recupererà per l'occasione Retegui e Messias, anche se entrambi dovrebbero andare in panchina. Lo stesso accadrà a Denzel Dumfries, di ritorno tra i convocati. In compenso Inzaghi non avrà Dimarco e Lautaro, come accaduto per la partita con il Lecce.

In vista della sfida coi rossoblu, in cui Inzaghi proverà a sfatare il tabù Marassi (non ha mai vinto in questo stadio da allenatore nerazzurro) dovrebbe essere confermata la stessa formazione vista col Lecce. Bisseck è infatti in vantaggio su Pavard per giocare dal 1' in difesa a destra, con lui Acerbi e Bastoni. Davanti confermata la coppia d'attacco Thuram-Arnautovic, con l'austriaco ancora alla ricerca della prima rete in questo campionato dopo lo splendido assist servito di tacco a Barella lo scorso fine settimana.

Un successo darebbe all'Inter la matematica certezza del titolo di campione d'inverno con una giornata d'anticipo.

GENOA-INTER, LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-5-2): Martinez; Dragusin, Bani, de Winter; Sabelli, Malinovskyi, Badelj, Frendrup, Vasquez; Gudmundsson, Ekuban. All: Gilardino.

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck; Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Arnautovic. All. Inzaghi.

ARBITRO: Doveri.

DIRETTA TV: ore 20.45 Dazn.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su