Inter, non solo Josep Martinez: la Sampdoria in sede per Giovanni Leoni

I nerazzurri in lizza per il giovane difensore blucerchiato, possibile acquisto con prestito ai liguri per un anno

di MATTIA TODISCO
27 giugno 2024
Giovanni Leoni della Sampdoria (Foto facebook profilo ufficiale U.C. Sampdoria)

Giovanni Leoni della Sampdoria (Foto facebook profilo ufficiale U.C. Sampdoria)

Milano, 27 giugno 2024 – L'asse Milano-Genova è caldo. Non soltanto per l'affare Josep Martinez, ormai in dirittura d'arrivo, ma anche per il forte interesse dell'Inter per Giovanni Leoni, difensore centrale del 2006 appena riscattato dalla Sampdoria (era di proprietà del Padova). Il giocatore interessa a diverse squadre, tra cui il Napoli.

 Oggi pomeriggio il direttore sportivo della Samp, Pietro Accardi, è stato nella sede del club nerazzurro a Milano per parlare della questione. La richiesta per il cartellino è di 5 milioni di euro, l'Inter sarebbe anche disposta a lasciare il ragazzo in prestito nella sua attuale squadra per poter crescere con calma nel torneo cadetto.

Nelle scorse settimane la Sampdoria ha espresso interesse anche per due giocatori che lo scorso anno erano in prestito agli ordini di Andrea Pirlo. Uno è Sebastiano Esposito, che ha però deciso di tentare l'avventura in Serie A ed è stato quindi ceduto in prestito con diritto di riscatto all'Empoli. Il secondo è Filip Stankovic, che potrebbe allo stesso modo cimentarsi con il massimo campionato: di lui ha chiesto il Venezia, che con l'Inter sta trattando anche per Oristanio e per il possibile passaggio di Tessmann a Milano con la stessa idea per la quale si sta lavorando con Leoni (prestito ai lagunari dopo aver acquisito il cartellino). 

Continua a leggere tutte le notizie di sport su