Al Milan basta Pulisic per tornare a vincere: Sassuolo battuto 1-0

Leao in serata-no, la decide l'americano su assist di Pulisic. Pioli respira e stacca il quinto posto sfruttando la sconfitta del Bologna

di MICHAEL CUOMO -
30 dicembre 2023
Milan-Sassuolo
Milan-Sassuolo

Doveva vincere, il Milan. Lo ha fatto, pur non esprimendo la sua miglior versione - che manca ormai da troppo tempo - ma anche senza correre chissà quanti rischi. Alla fine basta Pulisic, che all'ora di gioco taglia l'area per il tocco da 3 punti. Quindi è stata gestione, senza affanni e pericoli, per preservare un bottino che, di questi tempi, vale oro. In campo è un Milan a trazione anteriore: Bennacer e Loftus-Cheek supportano il tridente, dall'altra parte Berardi e Lauriente mettono il turbo sugli esterni. Il 10 neroverde è l'unico a impegnare Maignan con una traiettoria da 25 metri destinata all'incrocio: perfetto, in tuffo, il portierone del Milan. Dall'altra parte la rete si gonfia due volte ma non vale: prima in fuorigioco è Giroud, che raccoglie una respinta di Consigli apparecchiando per il piazzato di Bennacer, poi è Leao più avanti di tutti quando trova l'incrocio col piattone. Serve un'invenzione per sbloccare una partita aperta ma bloccata: Reijnders è l'unico che fa da collante tra i 4 difensori e i 5 attaccanti del Milan. Gli spazi lì davanti sono pochi, dietro si rischia qualcosa ma sotto controllo. Il corridoio invisibile lo illumina Bennacer a ridosso dell'ora di gioco: Tressoldi intercetta male, Pulisic raccoglie e mette dentro il pallone della vittoria. Fino al novantesimo non c'è molto da segnalare, se non un Leao in serata-no, uscito a testa bassa, e l'esordio del quinto primavera in stagione: dopo Bartesaghi, Camarda, Chaka Traore e Simic, è il turno di Kevin Zeroli. Una nuova gamba giovane per un Milan che chiude l'anno col ritorno alla vittoria. MILAN-SASSUOLO 1-0  Milan (4-2-3-1): Maignan 6.5; Calabria 6.5, Kjaer 6 (82' Simic sv), Theo Hernandez 6.5, Florenzi 6.5; Bennacer 7 (63' Adli 5.5), Reijnders 6.5; Pulisic 7, Loftus-Cheek 5.5 (74' Zeroli 6), Leao 5 (82' Chukwueze sv); Giroud 5 (63' Jovic 5.5). Allenatore: Pioli 6. Sassuolo (4-2-3-1): Consigli 6, Toljan 6.5, Ferrari 6.5, Erlic 6 (46' Tressoldi 5), Pedersen 6; Matheus Henrique 5.5, Thorstved 6 (89' Ceide sv); Berardi 6.5 (70' Castillejo 6.5), Bajrami 5 (65' Volpato 6), Laurentie 5.5 (89' Mulattieri sv); Pinamonti 5. Allenatore: Dionisi 5. Arbitro: Livio Marinelli di Tivoli 6.5. Marcatori: 59' Pulisic. Note: ammonito Castillejo. Spettatori 70.385. Recupero 1' pt e 4'.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su