I cinque motivi per non perdere Modena-Pisa

Sfida importante per i colori nerazzurri alla seconda trasferta in campionato con oltre 1200 tifosi al seguito

di MICHELE BUFALINO -
1 settembre 2023
Un sorridente Aquilani alla presentazione del Pisa

Un sorridente Aquilani alla presentazione del Pisa

Pisa, 1 settembre 2023 - Si torna a respirare calcio per l'ultimo turno prima della sosta delle nazionali, in attesa di sapere anche quando verrà calendarizzata la sfida con il Lecco. Domani infatti i nerazzurri sono attesi a Modena per la seconda trasferta del torneo Cadetto. MERCATO CHIUSO - Oggi si chiuderà il calciomercato con l'arrivo di Vignato dal Bologna. Si conclude così una lunga sessione estiva ricca di colpi di scena e affari in entrata e in uscita. Da domani l'occasione per vedere all'opera tutti i nuovi arrivi e, chissà, anche l'ex calciatore del Bologna, se Aquilani vorrà subito gettarlo nella mischia. UN'ALTRA DURA SFIDA - I canarini arrivano da due vittorie consecutive contro Ascoli e Cosenza, intenti a cercare l'impresa contro i nerazzurri. Acciacchi, c'è il centrocampista Bozhanaj, che sta continuando il suo processo di recupero. Inoltre, si tiene sotto osservazione l'attaccante Strizzolo, che è uscito alla fine del primo tempo durante la partita in Calabria a causa di un problema all'adduttore. Il suo recupero appare complicato, considerando anche la rapidità con cui si avvicina la prossima partita, prevista per domani sera. QUI PISA, GLI INFORTUNI E I RECUPERI - La novità è il recupero di Andrea Barberis, ma anche di Stefano Moreo che hanno svolto gli ultimi allenamenti. Aquilani scioglierà le riserve sui due giocatori, così come per gli altri. Anche Torregrossa e Caracciolo stanno provando a forzare per vedere se riescono a rientrare. OLTRE 1000 TIFOSI AL SEGUITO - Per la partita ieri sera erano stati venduti 2300 biglietti di cui 1200 nel settore ospiti (che chiude oggi alle 19). Dopo i problemi relativi alla tessera del tifoso per Genova contro la Sampdoria torna il grande pubblico a seguire i nerazzurri in trasferta. I PRECEDENTI - Sono 14 vittorie del Modena, 8 pareggi e 6 le vittorie del Pisa nei precedenti del Braglia. L'ultima sfida risale allo scorso Marzo quando l'ex Strizzolo firmò la rete dell'1-0 che decise il match. Prima ancora si ricorda Modena-Pisa 3-3- del torneo 2009 con i gol di Greco e Alvarez per i nerazzurri. Storica la trasferta del febbraio 1987 che vide decidere il match da Lamberto Piovanelli, autore di un gran gol in trasferta nella partita terminata 0-1 per i colori nerazzurri. Il primo match in assoluto risale all'ottobre 2021 con i nerazzurri che persero da vice campioni d'Italia. Michele Bufalino

Continua a leggere tutte le notizie di sport su