La regata. 151 Miglia-Trofeo Cetilar. Tutto pronto per maggio

Si avvicina la 151 Miglia-Trofeo Cetilar, regata d'altura prestigiosa nel Mediterraneo, con partenza il 30 maggio da Livorno e arrivo a Punta Ala. Organizzata con cura e supporto di importanti sponsor, è diventata un punto di riferimento per gli amanti della vela d'altura.

30 marzo 2024
151 Miglia-Trofeo Cetilar. Tutto pronto per maggio

Si avvicina la 151 Miglia-Trofeo Cetilar, regata d'altura prestigiosa nel Mediterraneo, con partenza il 30 maggio da Livorno e arrivo a Punta Ala. Organizzata con cura e supporto di importanti sponsor, è diventata un punto di riferimento per gli amanti della vela d'altura.

Si avvicina a gran velocità la 151 Miglia-Trofeo Cetilar (foto Lelli studio Taccola), la regata d’altura più famosa del Mediterraneo, in programma il 30 maggio sulla rotta Livorno-Marina di Pisa-Giraglia-Formiche di Grosseto-Punta Ala. Da diverse settimane il comitato organizzatore formato da Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, Yacht Club Punta Ala e Yacht Club Livorno ha dato il via all’apertura delle iscrizioni, successiva alla presentazione al Salone Nautico di Genova avvenuta lo scorso settembre e seguita dalla pubblicazione del Bando di Regata, disponibile sul sito ufficiale della regata. Come sempre le prime 151 barche iscritte, con regolare pagamento della quota di iscrizione, avranno l’ormeggio garantito in partenza, a Livorno e Marina di Pisa, e all’arrivo presso il Marina di Punta Ala. Il claim dell’edizione 2024 della regata è "Tra cielo e mare", una frase che rappresenta al meglio lo spirito della regata, impegnata costantemente nella ricerca di "nuovi orizzonti" da esplorare e di nuove rotte da percorrere. In soli 15 anni la 151 Miglia è riuscita a diventare il punto di riferimento per tutti gli appassionati di vela d’altura, grazie a un’organizzazione curata in ogni dettaglio e concepita sulla base delle esigenze di tutti i partecipanti. Il programma: prima della partenza della regata fissata per il 30 maggio, la disputa della 15.1 Run - corsa podistica non competitiva ai fini benefici che si disputa tra Marina di Pisa e il parco di San Rossore -, della 15.1 Sail - una costiera di 15 miglia che rappresenta una sorta di warm up della 151 Miglia -, e della 151 Classic - veleggiata riservata alle barche d’epoca lungo le 15 miglia della 15.1 Sail. Tappa del Campionato Italiano Offshore, dell’IMA 2024 Mediterranean Maxi Offshore Challenge e del Trofeo Arcipelago Toscano, la 151 Miglia è organizzata con il supporto dello sponsor Cetilar, brand della casa farmaceutica PharmaNutra, dell’official timekeeper TAG Heuer e dei partner Plastimo, CrewPro, Benetti, Porto di Livorno 2000, Porto di Pisa e Marina di Punta Ala.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su