Primavera 2, Pescara-Pisa 2-3: Nerazzurri temporaneamente al secondo posto

La squadra di Innocenti ottiene una preziosa vittoria fuori casa e si rilancia

di MICHELE BUFALINO -
7 ottobre 2023
La rosa della Primavera del Pisa

La rosa della Primavera del Pisa

Pisa, 7 ottobre 2023 - Una rocambolesca vittoria esterna regala ai nerazzurri di Innocenti il secondo posto in classifica nel campionato di Primavera 2. PRIMO TEMPO - Comincia subito il Pisa in formato trasferta con Coppola che al 7' serve Sala, ma di prima intenzione il calciatore la manda fuori di poco. Al 10' i padroni di casa innescano un'azione trascinante con Casciano, ma dopo un'incursione personale il giocatore viene fermato da Vukovic. Passa in vantaggio al 30' proprio il Delfino con una rete nata da un calcio d'angolo. Dei Rocini mette in mezzo e Casciano emerge da una selva di gambe. Al 34' risponde il Pisa con un palo di Sala. Termina così il primo tempo. SECONDO TEMPO - Nella ripresa arriva il pareggio al 56' con Ghibaudo che di testa traduce in rete un invito di Raychev. Al 67' i nerazzurri ribaltano la partita con Casagrande. Secondo assist di Raychev che serve il giocatore del Pisa il quale la stoppa di petto e si gira spalle alla porta gonfiando la rete. All'87' arriva anche la rete del 3-1 con una punizione dal limite di Sala che lascia immobile Di Carlo. La partita si riapre al 91' quando Zeppieri raccoglie un pallone in area di rigore, ma è troppo tardi perché di lì a poco il match si conclude. I nerazzurri ora si trovano a un solo punto dalla vetta occupata dalla Virtus Entella. Si tratta della terza vittoria consecutiva dopo la sconfitta in apertura di torneo. TABELLINO PRIMAVERA 2: PESCARA-PISA 2-3 PESCARA. Di Carlo, Braccia, Aloisi, Berardi (76′ Craga), Isufi, Giannini (66′ Pesoli), Dei Rocini (59′ Tracchia), Casciano, Zeppieri, Diabate (76′ Mateescu), Ricciardi (46′ Palumbo). A disposizione. Ziu, Morleo, Preta, Di Francesco, Lombardi. Allenatore Stella. PISA. Vukovic, Baldacci, Ghibaudo, Trdan, Gueye, Coppola, Sala, Saltalamacchia (55′ Ferrari), Casagrande (82′ Cannarsa), Dama (46′ Raychev), Bocs (66′ Bartolini). A disposizione. Baglini, Rosini, Lormanis, Rossi, Doveri, Frosali, Campani, Lovo. Allenatore Innocenti. Arbitro. Matteo Centi di Terni. Assistenti Vettorel-D’Ascanio Reti. 30′ Casciano, 56′ Ghibaudo, 67′ Casagrande, 87′ Sala, 91′ Zeppieri. Note. Ammoniti Casagrande, Aloisi, Berardi. Recupero 1′ pt; 5′ st. Michele Bufalino

Continua a leggere tutte le notizie di sport su