Al parco Massari domenica prossima. "Caccia alle uova», Spal al fianco della solidarietà

Iniziativa promossa dalla Foundation con altre associazioni nel segno dell’inclusione

13 marzo 2024
"Caccia alle uova", Spal al fianco della solidarietà

La conferenza stampa di presentazione ieri mattina in Comune

Una ‘caccia alle uova’ con la Spal per solidarietà. Domenica 17 marzo, a partire dalle 15.30, si terrà al Parco Massari la seconda edizione di ‘Spal Easter Egg Hunt’, la caccia alle uova pasquali promossa da Spal Foundation, in collaborazione con le associazioni ‘Le passegiate di Agata’ e ‘Il Nodo’, con il patrocinio del Comune.

Si tratta di un’iniziativa dalla Fondazione, la nuova realtà voluta dal club biancazzurro per perseguire progetti ed attività di responsabilità ed inclusione sociale nel territorio ferrarese, collaborando anche con onlus ed associazioni locali per lo sviluppo di comuni iniziative benefiche.

L’iniziativa è stata presentata ieri mattina dall’assessore alle Politiche Sociali Cristina Coletti, la social&charity Manager Spal Martina Vanzetto, la presidente dell’associazione Le Passeggiate di Agata Anna Baldoni e la presidente dell’Associazione Il Nodo aps Lara Venturini. Presente anche il direttore generale della Spal, Corrado Di Taranto. "La caccia all’uovo è un evento – ha ricordato l’assessore Cristina Coletti – che ha sancito l’avvio delle iniziative a sostegno delle associazioni del territorio che si prendono cura delle persone più fragili.

Grazie alla sinergia con all’assessorato alle politiche sociali, sono soddisfatta che, anche quest’anno, si possa riproporre una giornata di festa ed aggregazione, che coinvolge centinaia di persone fra famiglie, bambini e volontari.

Una manifestazione resa preziosa dal coinvolgimento dell’associazione ‘Le Passeggiate di Agata’ e ‘Il Nodo’, che svolgono un ruolo di primaria importanza all’interno del tessuto sociale territoriale, grazie alla promozione di attività volte al superamento delle barriere di tipo culturale e architettonico, al fine di costruire una società inclusiva.

Mi auguro – ha concluso l’assessore – che tante persone possano partecipare, anche per conoscere da vicino la determinazione di queste due fondamentali realtà".

Il programma di domenica inizierà alle 15.30 con la registrazione dei bambini partecipanti (età compresa tra i 4 ai 12 anni), a seguire alle 16 al via la ‘caccia alle uova’, mentre alle 17 si terranno le premiazioni dei vincitori.

I bambini che parteciperanno alla caccia al tesoro dovranno cercare delle uova decorate nascoste nell’area verde attigua alla zona giochi del parco. Per partecipare basterà inviare una mail all’indirizzo [email protected], indicando il nominativo del bambino che prenderà parte alla caccia al tesoro. Mario Tosatti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su