I precedenti tra Spal e Carrarese. Nel 2014 l’ultimo exploit degli apuani al Mazza. Era il debutto di Semplici e ci fu contestazione

Sono 43 le sfide del passato, quasi tutte tra C1 e C2.. I biancazzurri si sono imposti. ventidue volte, con 13 pareggi.

21 marzo 2024
Nel 2014 l’ultimo exploit degli apuani al Mazza. Era il debutto di Semplici e ci fu contestazione

L’ex tecnico spallino Remondina guidava la Carrarese che espugnò il Mazza nel 2014

Sono ben 43 i precedenti tra Spal e Carrarese, la quasi totalità dei quali tra serie C1 e C2.

O comunque terza serie, una categoria nella quale gli apuani giocano da una vita. Oltre la metà degli scontri diretti sono terminati con una vittoria dei biancazzurri, che si sono aggiudicati l’intera posta ben 22 volte.

I pareggi sono stati 13, mentre soltanto in otto circostanze la Carrarese è riuscita a spuntarla. L’ultima nel girone di andata del campionato in corso, quando allo stadio Dei Marmi la squadra in quel momento guidata da Dal Canto ha realizzato il gol decisivo in pieno recupero con un colpo di testa di Panico quando la Spal ormai pensava di essere riuscita a strappare un punticino. Il successo ottenuto dalla Carrarese lo scorso novembre ha interrotto una striscia di tre vittorie consecutive dei biancazzurri, le ultime due nella stagione 2015-16, quella della promozione in serie B di Giani e compagni.

Una curiosità: la Carrarese non vince a Ferrara da quasi 10 anni, per la precisione dal 14 dicembre 2014. Quel giorno i giallazzurri – guidati dall’ex spallino Remondina – sbancarono il Mazza con una doppietta di Merini. Alla fine della gara – terminata 0-2 – la Spal fu pesantemente contestata dalla tifoseria biancazzurra. Era la prima partita di mister Semplici sulla panchina della Spal, che cominciò ad ingranare soltanto nel girone di ritorno per poi spiccare il volo la stagione successiva.

VIVAIO. Si è chiusa a quota 13 vittorie consecutive la straordinaria striscia positiva della Spal Under 17, caduta di misura sul campo del Mantova. La squadra di mister Pedriali era passata in vantaggio con la rete di Samaritani, ma nella ripresa i virgiliani hanno ribaltato il risultato (2-1 il punteggio). Questo stop non intacca il primato in classifica degli spallini, che conservano la leadership del girone B, davanti a Vicenza e Cesena. Secondo successo di fila invece per la Spal Under 16, che si è imposta anche lontano dal centro sportivo Fabbri trovando i tre punti sul campo dell’Arzignano. Grazie a questa vittoria i ragazzi di mister Daniele Buriani salgono al quarto posto in classifica. Infine, pareggio ricco di emozioni per la Spal Under 15 di mister Viviani contro il Mantova, che nel secondo tempo ha annullato il doppio vantaggio spallino firmato da Paiola e Camara. Pareggio anche per la selezione Under 14 Pro di mister Roberto Buriani che ha chiuso la sfida contro il Parma con il risultato di 1-1.

s.m.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su