Boxe Contro l’esperto moldavo Col Marius. Terza vittoria su tre nei professionisti per Matteo Petriccioli

Matteo Petriccioli, atleta della Pugilistica Carrarese 'Enrico Bertola', vince il suo terzo match da professionista contro il moldavo Col Marius nella categoria 60 kg. Allenato da Cristian Prencipe, mira a salire dalla terza serie alla prima per accedere ai combattimenti per il titolo italiano.

28 dicembre 2023
Terza vittoria su tre nei professionisti per Matteo Petriccioli
Terza vittoria su tre nei professionisti per Matteo Petriccioli

Terzo match da professionista e terzo successo per Matteo Petriccioli (nella foto), l’atleta della Pugilistica Carrarese ’Enrico Bertola’ che nell’ultima riunione di boxe organizzata dalla società giallozzurra, si è imposto ai punti sul moldavo Col Marius nella categoria 60 kg. Classe 1997, laureando in biologia, Petriccioli è allenato da Cristian Prencipe, Valerio Cavallini e Armando Bellotti. "E’ stato un match gestito bene da me a dal mio team all’angolo – dice Petriccioli – contro un avversario roccioso e più esperto di me (15 i match da professionista del moldavo). Più volte ho provato a buttarlo giù, gli ho assestato diversi colpi ma lui è abituato e ha retto. Tecnicamente e tatticamente è stato un combattimento sempre sotto controllo, un buon banco di prova per crescere in vista dei prossimi impegni". Soddisfatto anche l’allenatore Cristian Prencipe: "Ha incontrato un avversario ostico, fisicamente potente, molto muscolarizzato e di 15 cm più alto, ma Matteo ha fatto il suo, ha assestato colpi potenti e ha vinto ai punti. Adesso deve scendere di categoria perchè per lui i 60 kg sono fuori peso e deve rientrare nei 57". Petriccioli e Prencipe parlano del futuro: "Ci sono buoni margini di miglioramento, nel 2024 faremo tre o quattro match e cercheremo di salire dalla terza serie alla seconda, per poi ambire alla prima, l’unica che consente di accedere ai combattimenti per il titolo italiano".

ma.mu.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su