Doppio brindisi Chimera. Gambini e Melli in vetrina

Nuoto: un argento e un bronzo ai campionati assoluti regionali di Livorno. Tutti i risultati delle categorie che hanno visto impegnati gli atleti aretini.

di AREZZO -
28 dicembre 2023
Doppio brindisi Chimera. Gambini e Melli in vetrina
Doppio brindisi Chimera. Gambini e Melli in vetrina

di Andrea Lorentini

Un argento e un bronzo per la Chimera Nuoto al campionato regionale assoluto di Livorno. Nove atleti della società aretina hanno gareggiato nella più importante manifestazione toscana e, a confronto con avversari più grandi e più esperti, si sono misurati su lunghezze e stili differenti dove sono riusciti a emergere con buoni piazzamenti e miglioramenti cronometrici. La somma dei risultati ha permesso alla Chimera Nuoto di ottenere un ottimo nono posto tra venticinque squadre di tutta la regione, premiando il lavoro svolto quotidianamente al palazzetto del Nuoto dallo staff tecnico coordinato dal direttore sportivo Marco Magara che fa affidamento sui tecnici Marco Licastro, Adriano Pacifici e Mattia Esposito, con il sostegno dei preparatori atletici Matteo Cetarini e Luca Ricciarini. Una particolare menzione spetta a Gabriele Gambini che ha meritato il secondo posto nei 400 stile libero e i quinti posti nei 200 stile libero e nei 200 dorso, dando seguito all’argento vinto nei 200 stile libero agli ultimi campionati italiani juniores e confermandosi tra i principali talenti del nuoto regionale. La grande gioia del podio è stata vissuta anche da Gabriele Melli che, convocato lo scorso giugno dalla nazionale italiana cadetti per la Coppa Comen, è riuscito a mettersi al collo un bronzo negli 800 stile libero a cui si sono poi aggiunti i sesti posti nei 200 e nei 400 stile libero, e il decimo posto nei 100 stile libero.

Tra i migliori piazzamenti rientrano poi il sesto posto nei 50 dorso e il settimo posto nei 100 dorso di Sofia Donati e il settimo posto nei 400 misti e il decimo posto nei 200 misti di Gaia Burzi, poi sono scesi in vasca anche Jacopo Bartolini, Fabio Ferrari, Eleonora Mazzeschi, Riccardo Rosi e Tommaso Senesi che hanno vissuto una positiva occasione di formazione nel massimo palcoscenico regionale.

La preparazione di questi atleti sarà ora orientata verso il mese di febbraio quando i campionati regionali giovanili rappresenteranno il primo importante appuntamento della nuova stagione.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su