Pallanuoto A2 donne: debutto esterno per Perna e compagne, in vasca il 14 gennaio. Rari Nantes, esordio a Padova

La Rari Nantes Bologna si prepara all'esordio in campionato in serie A2 femminile di pallanuoto. Domenica 14, le bolognesi affronteranno Padova in un girone Nord che comprende anche Torino, Orobica, Metanopoli Milano, Brescia e Sori. Le prime due classificate si qualificheranno per la finale playoff promozione.

5 gennaio 2024
Rari Nantes, esordio a Padova
Rari Nantes, esordio a Padova

Si avvicina l’esordio in campionato per la Rari Nantes Bologna. Domenica 14 la formazione di Andrea Posterivo sarà infatti impegnata a Padova, contro le venete padrone di vasca, nella prima giornata del girone Nord di serie A2 femminile di pallanuoto. In attesa del calendario completo, atteso a giorni, la federazione ha al momento ufficializzato solo la prima giornata di campionato, con Veronica Perna e compagne che saranno di scena nella vasca veneta. Sarà un campionato impegnativo quello che attende le bolognesi che continuano nel processo di rinnovamento e ringiovanimento della rosa e che fanno del fulcro del proprio organico le tante giovani nate e cresciute nel proprio settore giovanile. La prima avversaria sarà come detto Padova, squadra giovane e dalla grande tradizione. Torino è squadra che in questi anni ha sempre fatto molto bene in A2, mentre le tre lombarde Orobica, Metanopoli Milano e Brescia sono quelle da guardare con maggiore attenzione. Partita nella partita, l’Emilia Romagna quest’anno avrò un suo derby in A2 femminile vista la fresca promozione dalla serie B dello Sport Center Parma. A completare il lotto delle formazioni che parteciperanno al girone Nord c’è infine il Sori che nelle scorse settimane ha preso il posto, con scambio di titoli, con l’Imperia. Al termine delle 14 sfide di regular season, la prima classificata di ciascuno dei due gironi di serie A2 sarà qualificata direttamente per la finale playoff promozione al meglio di 2 su 3 sfide. Seconda e terza dei due gironi invece si sfideranno, in semifinale, sempre al meglio delle 3 partite e le vincenti si affronteranno con le prime, nelle finali promozione.

Le altre gare: Sori–Torino, Brescia–Parma, Orobica–Metanopoli Milano.

Filippo Mazzoni

Continua a leggere tutte le notizie di sport su