Calcio Serie D. Il Poggibonsi chiude l’anno con un test. Alle 14,30 sfida a casa della Nuova Foiano

Il Poggibonsi si prepara alla ripresa del campionato con un'amichevole contro la Nuova Foiano. Il ritmo gara sarà mantenuto con l'obiettivo di recuperare alcuni giocatori assenti per problemi fisici e l'inserimento dei nuovi elementi arrivati con le operazioni di mercato.

30 dicembre 2023
Il Poggibonsi chiude l’anno con un test. Alle 14,30 sfida a casa della Nuova Foiano
Il Poggibonsi chiude l’anno con un test. Alle 14,30 sfida a casa della Nuova Foiano

L’anno solare 2023 si chiude con un’amichevole per il Poggibonsi. Per mantenere il ritmo gara, in previsione della riapertura del percorso della serie D, i giallorossi affrontano questo pomeriggio un collaudo. E’ in agenda la sgambatura esterna con la Nuova Foiano (Eccellenza Toscana girone B). Alle 14,30 il via al confronto in Valdichiana per i Leoni, che hanno ripreso nei giorni scorsi gli allenamenti allo stadio Stefano Lotti con mister Calderini e i componenti dello staff tecnico, dopo i giorni di sosta natalizia. L’obiettivo a breve scadenza è indicato dal calendario del girone E dei dilettanti nazionali: il campionato è adesso in pausa, ma domenica 7 gennaio la stagione agonistica tornerà di nuovo sulla scena con il programma di gare ufficiali e il Poggibonsi sarà opposto al Livorno nel match all’Armando Picchi, in coincidenza dello start alla seconda tranche del torneo. Una fase, l’attuale, dalla quale il Poggibonsi attende tra l’altro delle buone nuove anche in merito al recupero di alcune pedine che da ormai da diverse settimane non sono in grado di offrire il regolare apporto sul rettangolo. Tutto a causa di qualche problema di natura fisica, che ha interessato nel tempo vari effettivi della rosa di Stefano Calderini, da Gistri (nella foto) a Bellini, a Rocchetti. Così come è importante sfruttare al meglio il periodo anche per l’inserimento in gruppo dei nuovi elementi – che peraltro hanno già esordito, fra i titolari o in qualche spezzone – dopo le operazioni di mercato portate a termine dal direttore sportivo Jacopo Galbiati. E’ il caso, in ordine di apparizione nell’organico, di Niccolò Bigica, Ermes Purro, Jacopo Cecconi, Domenico Vitiello. Paolo Bartalini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su