Carrarese-Olbia 1-0, basta Schiavi per fare bottino pieno

Decide al 45' una punizione di Schiavi ma gli apuani creano tanto senza riuscire a concretizzare

di GIANLUCA BONDIELLI -
4 febbraio 2024
Il gol di Schiavi (foto Delia)

Il gol di Schiavi (foto Delia)

Carrara, 4 febbraio 2024 – Domina ma deve soffrire fino in fondo la Carrarese che non trova il meritato gol del raddoppio. I marmiferi partono forte e già al 3’ Panico impegna Rinaldi con un tiro ravvicinato sul primo palo. Si gioca ad una porta con l’Olbia ben chiuso che concede qualche tiro dal limite di Schiavi e Bellon

La Carrarese reclama un rigore per fallo di mano in area al 34’ e nel finale accelera i tempi. Al 39’ grande sovrapposizione di Imperiale che dal fondo serve Panico il cui tiro è respinto da Rinaldi con Capello poi centra in pieno la traversa. Rinaldi poco dopo si supera sventando con la mano di richiamo un sinistro di Grassini e poi uscendo alla disperata su Della Latta incuneatosi in area. Il gol è nell’aria ed arriva al 45’ su botta di Schiavi su punizione dal limite che buca la barriera e si insacca con una deviazione. La ripresa si apre con un altro miracolo del portiere sardo su colpo di testa di Panico e Illanes che fallisce incredibilmente la respinta a porta vuota. E’ sempre la Carrarese a fare la partita, a collezionare angoli ed a crossare a ripetizione ma il gol del raddoppio non arriva. CARRARESE 1 OLBIA 0  

CARRARESE (3-4-1-2): Bleve; Illanes, Di Gennaro, Imperiale; Grassini (88’ Zanon), Della Latta, Schiavi (78’ Capezzi), Cicconi; Panico (88’ Finotto), Belloni (62’ Morosini); Capello (78’ Giannetti). A disp. Mazzini, Calò, Coppolaro, Cerretelli, Maccherini. All. Calabro.

OLBIA (4-3-3): Rinaldi; Arboleda, Bellodi, Motolese, Montebugnoli (72’ Mordini); Dessena (77’ Catania), Schiavone (77’ Zanchetta), La Rosa; Biancu, Bianchimano (66’ Nanni), Ragatzu (66’ Cavuoti). A disp. Van der Want, Zallu, Palomba, Scaringi, Incerti, Gennari, Scapin. All. Gaburro.

Arbitro: Baratta di Rossano; assistenti Sicurello di Seregno e Scardovi di Imola; quarto ufficiale Castellano di Nichelino.

Marcatori: 45’ Schiavi.  

Note: spettatori 1759 per un incasso di 6773 euro; angoli 11 a 3; ammoniti Motolese; recupero 1’ e 4’.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su