La Carrarese risorge ai Marmi strapazzando la Torres: 5-1

Esaltante 5 a 1 degli azzurri di mister Calabro che dominano la seconda in classifica

di GIANLUCA BONDIELLI -
28 gennaio 2024
Carrarese-Torres (foto Pasquali)

Carrarese-Torres (foto Pasquali)

Carrara, 28 gennaio 2024 – Una Carrarese strepitosa ha inflitto una severa lezione alla seconda della classe. Gli azzurri si sono portati in vantaggio al 5’, alla prima occasione utile. Sugli sviluppi di una punizione Cicconi da sinistra ha centrato per Imperiale che in spaccata sul secondo palo ha servito Panico per la volée vincente da distanza ravvicinata. La Torres ha sfiorato il pari al 15’ con Zecca che in area da destra ha calciato forte con Bleve che ha respinto con la mano di richiamo. Al 25’ Schiavi ha colpito in pieno il palo con un tiro dai 25 metri di controbalzo. La Carrarese si è resa ancora pericolosa al 39’ con due conclusioni di Panico e Capello parate da Zaccagno.

Il raddoppio è arrivato, però, al 42’ con un gran tiro di Palmieri da dentro l’area servito da Capello. Nella ripresa subito due cambi per una Torres schieratasi addirittura con quattro attaccanti. Panico l’ha subito spaventata con un tiro dal limite e poi Palmieri l’ha graziata al 53’ calciando incredibilmente fuori a tu per tu col portiere su passaggio di Imperiale. Al 58’ gli ospiti hanno trovato ancora un provvidenziale Bleve a respingere il tiro ravvicinato di Scotto. Dietro i sardi hanno iniziato a vacillare ed al 65’ gli apuani hanno colpito ancora con Panico, lesto a ribadire in rete una conclusione dal limite di Palmieri smanacciata fuori dalla porta da Zaccagno. Pochi minuti più tardi alla festa del gol ha partecipato anche Capello che su filtrante di Schiavi ha battuto il portiere in uscita.

Al 75’ ha mostrato la manita Morosini insaccando da pochi passi il cross basso di Panico. La Torres ha siglato il punto della bandiera al 38’ su rigore procurato da Menabò e trasformato da Scotto.

CARRARESE 5 TORRES 1

CARRARESE (3-5-2): Bleve; Illanes, Di Gennaro, Imperiale (76’ Coppolaro); Grassini, Della Latta (66’ Cerretelli), Schiavi (76’ Capezzi), Palmieri (66’ Morosini), Cicconi; Panico, Capello (80’ Belloni). A disp. Mazzini, Tampucci, Maccherini, Zanon, Giannetti. All. Calabro.

TORRES (3-4-1-2): Zaccagno; Idda (46’ Liviero), Antonelli, Dametto; Zecca (80’ Fabriani), Giorico, Mastinu (66’ Cester), Zambataro (46’ Goglino); Ruocco; Scotto, Diakite (66’ Menabò). A disp. Garau, Petriccione, Pinna, Siniega, Nunziatini, Lora, Verduci, Masala. All. Greco.

Arbitro: Lovison di Padova; assistenti Catani di Fermo e Parisi di Bari; quarto ufficiale Calzavara di Varese.

Marcatori: 5’ e 65’ Panico (C), 42’ Palmieri (C), 71’ Capello (C), 75’ Morosini (C), 83’ Scotto (T). Note: spettatori 1382 per un incasso di 8608 euro; ammonizioni Ruocco, Imperiale, Zecca, Greco, Dametti; recupero 2’ e 1’.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su